Napoli-Roma: precedenti, statistiche e curiosità

Napoli e Roma arrivano al grande incontro forti entrambe di tre vittorie nelle ultime quattro giornate. Gli ospiti hanno rialzato la testa con la convincente vittoria in Champions League, arrivata dopo il tonfo casalingo contro la Spal che molti malumori aveva destato. I partenopei, sostenuti dal proprio pubblico, non hanno alcuna intenzione di mollare il treno delle prime posizioni, specie dopo aver accorciato sulla capolista Juventus (fermata sul pari dal Genoa) grazie alla passeggiata contro l’Udinese nell’ultimo turno.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2017/2018 Napoli-Roma 2-4 6′ Insigne (N), 7′ Ünder (R), 26′ e 73′ Džeko (R), 79′ Perotti (R), 90+2′ Mertens (N)
2016/2017 Napoli-Roma 1-3 43′ e 54′ Džeko (R), 58′ Koulibaly (N), 85′ Salah (R)
2015/2016 Napoli-Roma 0-0
2014/2015 Napoli-Roma 2-0 3′ Higuaín (N), 85′ Callejón (N)
2013/2014 Napoli-Roma 1-0 81′ Callejón (N)

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
1971/1972 Napoli-Roma 4-0 42′ Esposito (N), 60′ Altafini (N), 65′ Esposito (N), 67′ Pogliana (N)
1980/1981 Napoli-Roma 4-0 24′ Romano (R – autogol), 32′ Pellegrini (N), 56′ di Bartolomei (R – autogol), 61′ Nicolini (N)

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
Napoli-Roma 1-0 (11 volte)

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
1962/1963 Napoli-Roma 3-3 26′ e 48′ Manfredini (R), 70′ Corelli (N), 72′ Manfredini (R), 73′ Corelli (N), 80′ Fraschini (N)
2017/2018 Napoli-Roma 2-4 6′ Insigne (N), 7′ Ünder (R), 26′ e 73′ Džeko (R), 79′ Perotti (R), 90+2′ Mertens (N)

STATISTICHE IN SERIE A (NAPOLI IN CASA)
Giocate: 71
Vittorie Napoli: 31
Pareggi: 21
Vittorie Roma: 19
Gol Napoli: 95
Gol Roma: 72

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: 142
Vittorie Napoli: 42
Pareggi: 49
Vittorie Roma: 51
Gol Napoli: 158
Gol Roma: 185

La situazione attuale della Roma è una vera e propria incognita: Di Francesco si trova tra le mani una squadra a due facce, capace di perdere contro una provinciale e tre giorni dopo di dominare in campo europeo. Per questo motivo risulta difficile prevedere un esito esatto, per quanto il Napoli parta favorito sulla carta. Per la buona vena realizzativa mostrata quest’anno dalle due compagini, puntiamo su Goal.

Condividi
Nato a Gorizia nel 1986, segue il calcio con passione dalla finale di Champions League 1996, approfondendolo da lì in ogni suo aspetto. Studia per laurearsi in Relazioni Pubbliche presso l'Università di Udine.