Fantacalcio Serie A 2018/19: i Flop 4 della 9/a giornata

Scopriamo assieme quali sono stati i quattro migliori giocatori in ottica Fantacalcio dopo la 9/a giornata del campionato di Serie A 2018/19.

Porta – Stefano Sorrentino (ChievoVerona): forse sul gol di Gosens poteva fare di più, anche se a sua parziale discolpa va detto che il sinistro del tedesco era alla stregua di un missile. Sugli altri gol, onestamente, ha ben poche colpe, visto che gli atalantini spuntavano da tutte le parti. I 5 gol sul groppone, però, inevitabilmente gli consegnano la palma di peggior portiere della 9/a giornata. Voti che vanno dal 5 di Fantagazzetta, al 6 della Gazzetta.

Difesa – Federico Barba (ChievoVerona): prestazione ingiustificabile. A livello difensivo non fa nulla per proteggere la porta di Sorrentino, ma qua è in buona compagnia, visto che nemmeno i suoi compagni si fanno in quattro sotto questo punto di vista. Non contento, però, si fa cacciare dall’arbitro Rocchi con due falli inutili e senza senso. A parte il CorSport, generoso con un 5, le altre redazioni hanno deciso di punirlo con un 4, a nostro avviso ineccepibile.

Centrocampo – Bryan Cristante (Roma): sembra un pesce fuor d’acqua e affonda presto, come del resto i suoi compagni. Ha diverse colpe nell’azione del raddoppio spallino di Bonifazi ed esce tra i fischi dell’Olimpico. Un pomeriggio da dimenticare e se il 5 assegnatogli da Fantagazzetta può apparire generoso, Gazza, Corriere e Tuttosport vanno a braccetto e lo puniscono con un 4 tondo tondo.

Attacco – Edin Džeko (Roma): non si può dire che non abbia avuto le occasioni per lasciare il segno, anzi. Il problema è che le ha sprecate malamente. È lui il simbolo di questa Roma molle, altalenante e a tratti indisponente. Tra l’altro ha anche avuto il coraggio di discutere con la propria panchina. Pomeriggio da dimenticare per il bosniaco e inevitabili i 4 in pagella. 

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina.