Serie C – Gozzano-Pisa 0-2, i toscani balzano al secondo posto


GOZZANO-PISA 0-2

29′ rig. De Vitis, 87′ Marconi


GOZZANO
(3-4-3) 
1 Casadei
2 Bini
3 Gigli  79' 
4 Emiliano
5 Tumminelli
6 Graziano  89'
7 Secondo 66'
8 Messias
9 Tordini
10 Rolando 89'
11 Libertazzi 66'
All. Soda

SOSTITUZIONI
Carletti 66'
 Grossi 66'
Rolfini 79'
Evans 89'
 Gemelli 89'
PISA
(3-5-2)
1 Gori
2 Masi
3 Brignani
4 Liotti
5 Birindelli
6 De Vitis 
7 Gucher ↓ 88'
8 Di Quinzio 76'
9 Lisi  88'
10 Cernigoi 76'
11 Masucci  64'
All. D'Angelo

SOSTITUZIONI
 Marconi 64'
 Marin 76'
 Cuppone 76'
Izzillo 88'
 Buschiazzo 88'

 

E’ appena terminata Gozzano-Pisa, posticipo dell’ottava giornata del girone A di Serie C 2018-2019 che si è disputata allo stadio “Silvio Piola” di Vercelli: i toscani mettono in campo l’esperienza e superano i novaresi con un gol per tempo.

La gara comincia subito su ritmi molto alti e la prima conclusione pericolosa è al 13′ di Gucher ma Casadei para bene: gli risponde Libertazzi su punizione ma nessun problema per Gori. Al 28′ l’arbitro concede un calcio di rigore al Pisa per fallo in area di Gigli su Di Quinzio lanciato a rete: dal dischetto De Vitis non sbaglia e supera Casadei che aveva intuito. Poco dopo il Gozzano ha l’occasione per pareggiare ma prima Emiliano, da buona posizione in piena area, conclude fuori e poi Gori para il rigore di Rolando concesso per fallo di Masi su Messias.

Il secondo tempo comincia con il Gozzano alla ricerca del pari e il Pisa che invece cerca il gol della sicurezza: la partita ora è maschia e gli scontri di gioco frequenti: Di Quinzio potrebbe colpire di testa da ottima posizione ma il colpo è centrale e non crea problemi a Casadei: il Gozzano nel finale potrebbe pareggiare ma il tiro di Messias si infrange nella mischia. Dopo una pericolosa punizione di Messias parata a terra da Gori il Pisa finalmente raddoppia con Marconi che vola di testa e supera Casadei. Dopo 4′ di recupero l’arbitro dichiara la fine delle ostilità.

GOZZANO-PISA 0-2 (0-1)

GOZZANO (3-4-3): Casadei 6; Bini 6, Gigli 5.5 (79′ Rolfini sv), Emiliano 6; Tumminelli 5.5, Graziano 6 (89′ Gemelli sv), Secondo 5.5 (66′ Grossi 6), Tordini 6; Messias 5.5, Rolando 5 (89′ Evans sv), Libertazzi 6 (66′ Carletti 6). A disp.: Gilli, Manè, Romeo, Palazzolo, Acunzo, Bruzzanti, Rizzo. All. Soda 6
PISA (3-5-2): Gori 7.5; Masi 6.5, Brignani 6, Liotti 6; Birindelli 6.5, De Vitis 7, Gucher 6.5 (88′ Muschiatto sv), Di Quinzio 6.5 (76′ Marin sv), Lisi 6 (88′ Izzillo sv); Cernigoi 6 (76′ Cuppone sv), Masucci 6 (64′ Marconi 6.5). A disp.: D’Egidio, Cardelli, Zammarini, Moscardelli, Meroni, Maffei. All. D’Angelo 7
Arbitro: Camplone di Pescara.
Marcatori: 29′ rig. De Vitis, 87′ Marconi
Note – Ammoniti: Gigli (G)

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.