Coppa Italia Femminile 2018-2019, definiti i quadri degli ottavi di finale

La prima fase della Coppa Italia che ha preso il via il 9 settembre e che ha compreso le squadre del campionato cadetto che sono state divise in quattro gironi formati da tre squadre ciascuno è giunta al termine.

Partiamo dal Gruppo 1 che ha visto prevalere la Roma Calcio Femminile in modo netto su Lazio Women e Roma XIV con lo stesso punteggio, 3-0. Inutile la vittoria delle laziali contro la formazione di Roma Decimoquarto.

Nel Gruppo 2 si afferma il Castelvecchio che batte sia Empoli Ladies che Arezzo, con le amaranto che chiudono la miniclassifica battute anche dalle empolesi.

Nel Gruppo 3 al Ravenna Women bastava un solo punto per qualificarsi nella sfida contro il Lady Granata Cittadella e il punto è arrivato all’80’ grazie alla rete di Giorgia Filippi che ha chiuso sul 2-2 la sfida contro il Cittadella: scongiurato così l’arrivo a tre punti di tutte le formazioni, compresa la Fortitudo Mozzecane.

Nel Gruppo 4 l‘Inter Milano non si ferma più e, dopo il 6-0 all’esordio in campionato contro la Roma XIV, la formazione milanese si ripete anche in Coppa Italia contro il Genoa Women con altri sei gol, tra cui la doppietta di Alice Regazzoli. Battuto anche il Football Milan Ladies.

Ricordiamo che le quattro squadre che hanno vinto i triangolari (e che provenivano dalla Serie B) parteciperanno agli ottavi di finale insieme alle dodici squadre di Serie A Femminile (tramite sorteggio) con la formula della gara unica ad eliminazione diretta, con le prime otto classificate nel massimo campionato 2017/2018 che giocheranno le partite in trasferta. I quarti di Finale e le semifinale si disputeranno con partite di andata e ritorno mentre la finale, in programma il 27 aprile, si giocherà in gara unica in campo neutro.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.