Serie A Femminile 2018-2019, i risultati della terza giornata

Sono state disputate le partite della terza giornata della Serie A Femminile 2018-2019 (ad esclusione di Fiorentina-Bari e Juventus-Orobica, rimandate per la concomitanza con la Supercoppa Italiana).

La gara più attesa era la sfida tra Sassuolo e Milan, due squadre che sulla carta potrebbero aspirare a vincere lo scudetto: la gara si è giocata praticamente tutta nel primo tempo, dove la doppietta di Ferrato ha risposto ai gol di Giacinti e Alborghetti.

In una grande classica del calcio femminile, il Mozzanica ha avuto ragione del Tavagnacco (che ha perso per infortunio anche Fracaros) e conquista i primi punti del campionato: stesso ragionamento per la Florentia, che batte in rimonta il ChievoVerona Valpo grazie a una doppietta di Rinaldi. Brutto stop per la Roma, che perde in casa del Verona con una rete di Rus e finisce in dieci la gara per l’espulsione diretta, nel finale, di Piemonte.

Fiorentina-Bari RINVIATA
Sassuolo-Milan 2-2 29′ Ferrato (S), 34′ Giacinti (M), 40′ Alborghetti (M), 45’+1′ Ferrato (S)
Florentia-ChievoVerona Valpo 2-1 31′ rig. Boni (CV), 60′ e 69′ Rinaldi (F)
Juventus-Orobica RINVIATA
Tavagnacco-Atalanta Mozzanica 0-2 36′ Stracchi, 80′ Pellegrinelli
Hellas Verona-Roma 1-0 31′ Rus

CLASSIFICA: Milan e Sassuolo 7, Juventus* 6, Verona* e Florentia 4, Fiorentina*, Tavagnacco* e Mozzanica 3, Orobica**, Roma*, Bari** e ChievoVerona* 0.
* una partita in meno
** due partite in meno

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.