Serie C, Girone C – Il riepilogo della 5/a giornata

Non è ancora entrata pienamente nel vivo la stagione del girone C di Serie C. Tante le squadre che devono recuperare diverse partite, per via del caso ripescaggi in Serie B e per il caso legato all’inserimento nel girone della Viterbese Castrense. Nella quinta giornata, viene rinviato anche il derby tra Catanzaro e Reggina, complici i nubifragi del week-end in Calabria.

Sorride alla seconda uscita consecutiva il Catania, che batte la Vibonese al Massimino con un secco 3-0. Protagonista assoluto di giornata Ciccio Lodi, che dopo aver innescato da corner Biagianti nel primo tempo per la rete del vantaggio, raddoppia nel secondo tempo su calcio di rigore e propizia anche il terzo gol di Aya, nato proprio da una sua punizione. Prestazione convincente quella degli etnei, che ha ampiamente soddisfatto Andrea Sottil per la continuità data dopo la vittoria alla prima con il Rende. Non vanno oltre lo 0-0 invece le altre due siciliane del raggruppamento: la Sicula Leonzio soffre in casa della Cavese ma resiste nonostante l’inferiorità numerica nel finale, mentre il Trapani guadagna un altro punto in casa del Monopoli mantenendo la vetta della classifica. Al secondo posto rimane invece la Juve Stabia, a punteggio pieno ma con una partita in meno e uscita vittoriosa dal big match contro il Rende: ad aprire le marcature è l’eurogol di Carlini nel primo tempo, seguito dal pareggio di Vivacqua nel finale della prima frazione e dal gol vittoria di Calò all’83’ direttamente da calcio d’angolo. Vittoria al fotofinish quella della Casertana in casa della Virtus Francavilla: sono proprio i pugliesi a passare in vantaggio con la rete di Sarao nel primo tempo, prima della rimonta dei campani nel finale con i centri di Rainone e soprattutto di Padovan al 94‘, decisivo a tempo scaduto e a pochi minuti dal suo ingresso in campo.

Seconda vittoria consecutiva per il Bisceglie, che batte 1-0 il Matera grazie alla rete al 78′ di Starita, abile a correggere il pallone in rete dopo la traversa colpita da Scalzone. Non basta le rete di Emerson al Potenza per ottenere lo stesso risultato contro la Paganese: alla rete dalla distanza del difensore a fine primo tempo, risponde il colpo di testa di Piana che fissa l’1-1 finale.

Serie C, Girone C – 5/a giornata
Sabato 6 ottobre 2018
Bisceglie-Matera  1-0  78′ Starita
Catania-Vibonese  3-0  27′ Biagianti, 54′ rig. Lodi, 82′ Aya
Catanzaro-Reggina  rinviata a data da destinarsi
Cavese-Sicula Leonzio  0-0
Juve Stabia-Rende  2-1  19′ Carlini (J), 37′ Vivacqua (R), 83′ Calò (J)
Monopoli-Trapani  0-0
Potenza-Paganese  1-1  45’+2 Emerson (POT), 54′ Piana (PAG)
Siracusa-Viterbese Castrense  rinviata a data da destinarsi
Virtus Francavilla-Casertana  1-2  38′ Sarao (V), 73′ Rainone (C), 90’+4 Padovan (C)
Riposa: Rieti

La classifica dopo la 5/a giornata
Trapani13
Juve Stabia *12
Rende9
Casertana9
Sicula Leonzio *7
Bisceglie *7
Catania ***6
Catanzaro *6
Monopoli *5
Cavese *5
Rieti *4
Vibonese4
Siracusa **3
Virtus Francavilla *3
Matera *3
Reggina **3
Potenza *2
Paganese *1
Viterbese Castrense ****0
**** Cinque partite in meno; *** Tre partite in meno; ** Due partite in meno; * Una partita in meno
Condividi
Giornalista e telecronista, classe '96. Vincitore del Workshop 2017 di Sportitalia, malato di calcio italiano e non. Innamorato dello sport in generale, seguo anche il volley ed il tennis.