Serie C, Girone B – Il riepilogo della 5/a giornata

L’anticipo del sabato allo stadio Riviera delle Palme tra la Sambenedettese e il Monza si è concluso alla pari (1-1), grazie alle reti segnate da Stanco nel primo periodo di gioco e da Jefferson nella ripresa. La prossima giornata vedrà la Samb in trasferta contro il  Ravenna, mentre il Monza ospiterà la Triestina. Con questo pareggio, il Monza ottiene io dell’era Berlusconi, giocando un buon secondo tempo e ribaltando la partita.

Vittoria casalinga per il Vicenza di mister Colella, che vince 2-1 contro la Vis Pesaro e sale a quota 9 in classifica, mentre la Vis rimane ferma a 5 punti. Domenica prossima la squadra di Colucci affronterà il Renate; mentre il Vicenza sfiderà il Pordenone. Pareggio tra la Giana Erminio e il Rimini allo stadio Città di Gorgonzola, in una gara caratterizzata da ritmi molto veloci. Il Rimini si porta ora a quota 6; la Giana, invece, sale a 5 punti.

Vince la Feralpisalò al Turina di Salò contro il Teramo di mister Zichella, in una partita dominata nettamente dai padroni di casa, che si preparano nel prossimo turno ad affrontare in trasferta l’Albinoleffe, mentre il Teramo andrà a fare visita al Rimini. Termina 1-1 tra la Ternana e il Renate, grazie alle reti messe a segno da Simonetti e Marilungo; altro pareggio questo per entrambe le compagini. Perde in trasferta la Virtus Verona contro la Triestina al Nereo Rocco. Con questa vittoria la Triestina ottiene il suo terzo risultato utile consecutivo e nella prossima gara affronterà il Monza, mentre la Virtus ospiterà la Ternana.

Sconfitta casalinga per la Fermana contro il Ravenna, che vince 0-2 in virtù del rigore messo a segno da Galuppini e dell’autogol di Comotto; espulso Scrostra al minuto 90+6 per doppia ammonizione. Pareggio a reti inviolate allo stadio Pietro Barbetti tra il Gubbio e il Fano, che nel prossimo turno sfiderà la Giana Erminio, mentre il Gubbio affronterà l’Imolese. Termina alla pari anche tra l’Imolese di mister Dionisi e il Pordenone di Tesser, decidono la gara la rete di De Marchi e il rigore segnato da Burrai. I padroni di casa salgono a quota 7, mentre il Pordenone è primo in classifica in solitaria con 11 punti. Finisce 0-0, infine, tra il Südtirol e l’AlbinoLeffe allo stadio Druso di Bolzano.

Serie C, Girone B – 5/a giornata
Sabato 6 e domenica 7 ottobre
Feralpisalò-Teramo  3-1  55′ Caracciolo (F), 58′ Ferretti (F), 83′ Scarsella (F), 89′ Ranieri (T)
Fermana-Ravenna  0-2  32′ rig. Galuppini, 36′ aut. Comotto
Giana Erminio-Rimini  2-2  3′ Volpe (R), 20′ Lunetta (G), 35′ Arlotti (R), 58′ Perna (G)
Gubbio-A.J. Fano  0-0
Imolese-Pordenone  1-1  41′ De Marchi (I), 69′ rig. Burrai (P)
L.R. Vicenza Virtus-Vis Pesaro  2-1  4′ Lazzari (P), 28′ Arma (V), 38′ Laurenti (V)
Sambenedettese-Monza  1-1  39′ Strano (S), 78′ Jefferson (M)
Südtirol-AlbinoLeffe  0-0
Ternana-Renate  1-1  52′ Simonetti (R), 58′ Marilungo (T)
Triestina-Virtusvecomp Verona  2-0  79′ Maracchi, 90′ Granoche

La classifica dopo la 5/a giornata
Pordenone11
Triestina10
Monza10
Fermana10
L.R. Vicenza Virtus9
Südtirol8
Imolese7
Ravenna7
Rimini *6
Renate5
Giana Erminio5
Vis Pesaro5
Gubbio4
Albinoleffe4
Feralpisalò *4
Teramo3
Alma Juventus Fano *3
Sambenedettese3
Virtusvecomp Verona3
Ternana **2
** Tre partite in meno; * Una partita in meno
Condividi
Siciliana amante della sua terra, insegnante e aspirante giornalista, innamorata della letteratura e appassionata di sport, anche se troppo pigra per praticarne uno.