Serie A, 8a giornata 2018-2019: i consigli per le scommesse

Ecco i nostri pronostici e consigli per le scommesse per l’8/a giornata della Serie A 2018-2019.

TORINO-FROSINONE
Dopo aver affrontato e sconfitto al fotofinish l’ultima in classifica (il ChievoVerona), il Torino ospita la penultima, il Frosinone. Per i granata si tratta di un’occasione ghiotta per accumulare punti e risalire la china, anche se le difficoltà palesate al Bentegodi non possono far dormire tranquillo Mazzarri. Il Frosinone non riesce a cambiare marcia e con il Genoa ha collezionato la sesta sconfitta in sette partite, anche se il dato più allarmante è quello relativo alla differenza reti: con un pesante -17 la compagine ciociara è di gran lunga la peggiore della Serie A. Puntiamo dunque sul segno 1, sulla coppia di risultati esatti 2-0/3-0 e sull’accoppiata di marcatori Zaza-Belotti.

CAGLIARI-BOLOGNA
Sfida salvezza in questo derby cromatico alla Sardegna Arena: grazie al successo interno sull’Udinese e alla concomitante sconfitta dei sardi a San Siro con l’Inter, la squadra di Pippo Inzaghi ha sorpassato di una lunghezza in classifica il gruppo guidato da Rolando Maran. Dovrebbe rivelarsi una partita equilibrata e potrebbe essere decisivo il fattore campo: scegliamo l’1X, l’Under 2.5 e la combo 1+Under 3.5.

UDINESE-JUVENTUS
L’unica squadra d’Europa ad aver vinto tutte le gare sia in campionato che in coppa, la Juventus, vola a Udine con l’obiettivo di guadagnarsi la decima vittoria consecutiva. I friulani hanno rallentato la loro corsa in classifica a causa della sconfitta interna con la Lazio e del meno prevedibile ko esterno contro il Bologna. L’anno scorso la Juve ne fece 6 in Friuli e c’è da aspettarsi che anche quest’anno non si risparmierà: consigliamo il 2, il No Goal e il risultato esatto 0-3.

EMPOLI-ROMA
A suon di gol la Roma è uscita prepotentemente dalla crisi: se il poker rifilato al Frosinone aveva una valenza relativa, le tre marcature nel derby e la cinquina in Champions hanno rivalutato totalmente sia la squadra che Di Francesco. L’Empoli è stato sconfitto a Parma dopo l’incoraggiante pareggio ottenuto con il Milan e si trova al terzultimo posto con 5 punti. Anche in questo caso ci orientiamo sul 2, sull’Over 2.5 e sul Multigol 2-4 per la Roma.

GENOA-PARMA
Il Genoa vola alto in classifica grazie all’incredibile vena realizzativa del suo bomber Piątek, già a quota 8 reti dopo 6 gare di campionato e a quota 12 in stagione in 7 partite ufficiali: numeri da capogiro. Anche il Parma ha il suo “uomo in più” ed è Gervinho: l’ivoriano, in rete contro l’Empoli, non potrà però scendere in campo a causa di una lesione muscolare alla coscia. Senza il suo uomo chiave, difficilmente D’Aversa riuscirà a sbancare il Ferraris, quindi puntiamo sull’1, sull’Over 1.5 e insistiamo con Piątek marcatore.

ATALANTA-SAMPDORIA
Sfida con vista sull’Europa all’Atleti Azzurri di Bergamo: Atalanta e Sampdoria si sono presentate ai nastri di partenza con questo obiettivo ma per i bergamaschi la strada si è messa in salita. Con solo 6 punti collezionati in 7 gare, gli uomini di Gasperini rischiano di non ripetere un altro campionato ad alto livello. Con il successo ottenuto a Ferrara contro la SPAL, invece, la Sampdoria si è portata a quota 11 punti, occupando l’ottavo posto in classifica. Le due squadre sulla carta si equivalgono ma noi puntiamo sulla voglia di rivalsa dei bergamaschi che, unita al fattore campo, potrebbe dare qualcosa in più ai nerazzurri. Suggeriamo l’1X, l’Under 3.5 e il risultato esatto 2-1.

LAZIO-FIORENTINA
La Lazio vuole prontamente rifarsi della sconfitta subita nel derby: una sconfitta che brucia, perché oltre ad aver perso punti contro una diretta rivale, i biancocelesti hanno letteralmente rivitalizzato una Roma che rischiava di andare ko con una sconfitta. La Fiorentina esce da una settimana ricca di polemiche per il rigore di Chiesa ma forte del terzo posto conquistato con 13 punti all’attivo. Crediamo che sarà una sfida intensa ed equilibrata: giochiamo l’1, il Goal e Immobile marcatore.

MILAN-CHIEVOVERONA
Il Milan visto al Mapei Stadium contro il Sassuolo si è differenziato da quello delle partite precedenti per una caratteristica ben precisa: la concretezza. I rossoneri hanno sempre creato molte palle gol in questo inizio di stagione ma spesso hanno sprecato decisamente troppo. Il ChievoVerona non riesce a raggiungere quota zero e le statistiche di questa partita infondono poca fiducia ai clivensi: in 16 precedenti a San Siro contro il Milan, i gialloblù hanno subìto 14 sconfitte e guadagnato solo 2 pareggi, non trovando mai la vittoria. Optiamo per l’1, per l’1+Over 2.5 e Suso marcatore.

NAPOLI-SASSUOLO
Il gol di Insigne contro il Liverpool ha premiato la grande prestazione dei partenopei contro i reds: una vittoria importante, che risolleva immediatamente il morale dei ragazzi di Ancelotti, inevitabilmente non altissimo dopo la sconfitta di Torino con la Juventus. Il Sassuolo rischia di seguire la parabola della SPAL, dopo un grande inizio, un filotto di sconfitte che ridimensionano il valore della squadra: scommettiamo sull’1, sull’1 con handicap e sull’Over 2.5.

SPAL-INTER
A Ferrara si sfidano due squadre che, sino a questo momento, hanno condotto un campionato diametralmente opposto: dopo una gran partenza la SPAL ha inanellato 3 sconfitte nelle ultime 3 gare, mentre l’Inter ha vinto le ultime 3 dopo aver iniziato decisamente con il piede sbagliato. I nerazzurri cercano la sesta vittoria consecutiva tra coppa e campionato, che permetterebbe all’ambiente di rimanere sereno durante la sosta per le nazionali, che precede il derby con il Milan. Il nostro suggerimento è di puntare sul 2, sul No Goal e sull’Under 2.5. Come risultato esatto consigliamo la coppia 0-1/0-2.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.