Premier League, il riepilogo dell’ultima giornata di calciomercato

Si è ufficialmente conclusa la sessione estiva del calciomercato inglese, con il campionato che comincerà dunque domani sera senza più pensieri rivolti agli acquisti. Fatta eccezione per il Chelsea, “big” non si sono ulteriormente rafforzate. Scatenati Everton (Bernard, Mina e Gomes) e Fulham.

21:00 – Ufficiale anche il passaggio di Ings in prestito al Southampton, mentre Jordan Ayew saluta lo Swansea e passa al Crystal Palace. Altri due arrivi per il Fulham: sono ufficiali gli arrivi di Fosu-Mensah dal Manchester United e di Anguissa dall’Olympique Marsiglia. Si dovrà attendere domani per Zouma all’Everton.

20:15 – Nuovo aggiornamento relativamente alle ultime ufficialità arrivate in queste ore. Il Newcastle ha annunciato l’arrivo di Federico Fernández, che ritrova così Benitez come allenatore, mentre il Brighton si è assicurato un’altra vecchia conoscenza del nostro campionato: Martin Montoya saluta il Valencia e firma con i Seagulls per quattro stagioni. Il Cardiff si è assicurato in prestito Arter dal Bournemouth, mentre il Leicester ha ufficializzato sia l’accordo con il Friburgo per Soyüncü che il rinnovo di Jamie Vardy fino al 2022. Scatenato fino alla fine, invece, il Fulham: sono ufficiali gli arrivi del terzino Joe Bryan dal Bristol City e, soprattutto, il prestito di Luciano Vietto dall’Atletico Madrid. Bisognerà ancora attendere, invece, relativamente al passaggio di Ings al Southampton e di Zouma all’Everton.

18:24 – Sebbene la finestra di mercato sia ufficialmente conclusa, le società avranno a disposizione un paio di ore per completare le ultime questioni burocratiche. Tra queste rientra la trattativa che dovrebbe portare Danny Ings in prestito al Southampton. Saltati, invece, i trasferimenti di Besic e Livermore rispettivamente a Middlesbrough e Watford.

18:20 – UFFICIALE: Fulham, è fatta per Serio Rico: il portiere arriva in prestito dal Siviglia

18:16 – UFFICIALE: Brighton, doppio innesto: Gwargis dal Jonkopings Sodra e Dan Burn dal Wigan (dove rimarrà in prestito)

18:10 – UFFICIALE: Fulham, arriva Anguissa dall’Olympique Marsiglia: affare da 30 milioni di euro, il centrocampista sta effettuando le visite mediche in Francia. È fatta anche per l’arrivo di Fosu-Mensah (manca solo l’ufficialità), mentre il Brighton si sarebbe assicurato l’ex Inter Montoya

18:06 – UFFICIALE: Everton scatenato, preso anche André Gomes: il centrocampista lascia il Barcellona in prestito. Gran finale di mercato dei Toffees.

18:05 – UFFICIALE: West Ham, ha firmato Carlos Sánchez dalla Fiorentina

18:00 – UFFICIALE: Huddersfield, preso Mbenza dal Montpellier: l’esterno francese arriva in prestito con diritto di riscatto

17:59 – Situazione delicata per il passaggio di Soyuncu al Leicester City: il giocatore dovrebbe aver firmato poco fa, ma il permesso di lavoro arriverà soltanto nei prossimi giorni. Se non dovesse arrivare il permesso, l’affare salta.

17:55 – UFFICIALE: Everton, altro colpo concluso: il Barcellona ha annunciato l’accordo per l’arrivo a Liverpool di Yerry Mina per un affare complessivo da circa 32 milioni di euro.

17:50 – Il West Ham sta per annunciare Carlos Sánchez dalla Fiorentina: il giocatore ha superato le visite mediche.

17:46 – UFFICIALE: Everton, confermato il colpo Bernard a a parametro zero: il brasiliano ha firmato un quadriennale.

17:30 – Fulham vicino a un altro gran colpo: è prossima la chiusura della trattativa con l’Atlético Madrid per il prestito di Luciano Vietto. L’arrivo di Kalinić ai Colchoneros di fatto libera l’attaccante, che potrebbe così diventare il gran rinforzo finale dei londinesi.

17:28 – Sono diversi i giocatori potenzialmente in uscita dal Chelsea: per Bakayoko resta aperta la trattativa con il Milan che potrà prolungarsi anche nei prossimi giorni, Drinkwater piace a Everton, Wrst Ham e Leicester City, il Crystal Palace proverà a prendere nuovamente Loftus-Cheek in prestito, il Wolverhampton è interessato a Moses, Batshuayi resta obiettivo concreto del Valencia e Zouma potrebbe finire all’Everton.

17:15 – Il Fulham sta definendo l’arrivo di Fosu-Mensah dal Manchester United: il giocatore, lo scorso anno al Crystal Palace, potrebbe arrivare in prestito.

17:03 – Bernard ha definito gli ultimi dettagli dell’accordo con l’Everton e ha ricevuto il permesso di lavoro: a momenti arriva l’ufficialità del suo passaggio alla squadra di Silva.

17:02 – UFFICIALE: Huddersfield, saluta Hefele: il difensore passa a titolo definitivo al Nottingham Forest dopo due anni vissuti con la maglia dei Terriers.

17:00 – Ultimo giro d’orologio per il calciomercato inglese, restano soltanto 60 minuti per concludere gli ultimi affari!

16:58 – Sta per sfumare uno degli obiettivi per la porta del Napoli: David Ospina ha trovato l’accordo con il Beşiktaş, i turchi stanno ora trattando con l’Arsenal.

16:55 – Secondo l’Equipe, l’Everton non avrebbe mollato ancora la presa per Kurt Zouma: proseguono i contatti con il Chelsea. Per il Daily Telegraph, invece, sarebbe Marcos Rojo il grande obiettivo in questo finale di mercato.

16:43 – Non solo Mina: gli emissari dell’Everton starebbero trattando in questi minuti con il Barcellona anche per André Gomes. Stringe il tempo, i Toffees cercano il doppio botto finale.

16:36 – Retroscena su Harry Arter: per il giocatore del Bournemouth c’era anche l’offerta Watford, ma il centrocampista ha scelto alla fine il Cardiff City.

16:33 – Federico Fernández è appena arrivato a Newcastle: il difensore argentino effettuerà a momenti le visite mediche, con i Magpies che hanno già trovato l’accordo con lo Swansea per circa 8 milioni di euro.

16:30 – UFFICIALE: Watford, ceduto in prestito al Bristol Rovers Alex Jakubiak

16:15 – Non si attendono particolari colpi da parte delle “big”, nonostante le voci delle ultime ore. Liverpool e Manchester City sono già a posto da tempo, mentre Manchester United e Tottenham dovranno accontentarsi di un mercato quasi inesistente. Il Chelsea dovrebbe aver chiuso il suo mercato con gli arrivi di Kepa e Kovačić, resta in dubbio solo l’Arsenal: con l’addio di Chambers e con Koscielny che rientrerà solo a novembre dall’infortunio, i Gunners sembrano avere la coperta un po’ corta in difesa (oltre ai titolari Papasthathopoulos e Mustafi ci sono solo i giovani Holding e Mavropanos) e l’assenza di un ultimo investimento in questo reparto sta lasciando perplessi diversi tifosi.

16:08 – Il Torino si starebbe interessando per Roberto Pereyra del Watford: l’ex Juventus è valutato attorno ai 16 milioni di euro.

16:05 – Sembrava destinato a rimanere al Bournemouth e invece Harry Arter è in viaggio verso Cardiff: il centrocampista è pronto per le visite mediche, passerà ai gallesi in prestito.

16:00 – Mancano solo due ore alla fine del calciomercato inglese! Per il momento giornata non particolarmente intensa, ma attenzione alle sorprese di questo finale…

15:45 – Il Leicester City saluta Islam Slimani: vicino l’accordo per la cessione in prestito dell’attaccante algerino al Fenerbahçe.

15:34 – UFFICIALE: Gran colpo per il Wolverhampton che si è assicurato il talentino belga Leander Dendoncker dall’Anderlecht: il giocatore arriva con la formula del prestito con obbligo di riscatto la prossima estate.

15:02 – Reece Oxford dovrebbe tornare in Germania entro la fine del mese: il difensore del West Ham ha ricevuto offerte da Hannover, RB Lipsia e Francoforte, i londinesi chiederanno circa 10 milioni di sterline per la cessione.

15:00 – Già sfumata la pista Godín per il Manchester United: il giocatore ha respinto l’offerta dei Red Devils e avrebbe già un accordo per il rinnovo con l’Atlético Madrid. Intanto, Pochettino chiude il mercato del Tottenham. Il Cardiff ha annunciato l’arrivo in prestito dal Betis Siviglia del centrocampista Camarasa. Il Watford tratta con il WBA per il prestito con diritto di riscatto di Jake Livermore dopo aver visto sfumare l’assalto per Ward-Prowse, mentre Jordan Ayew sta svolgendo le visite mediche con il Crystal Palace. Sergio Rico è arrivato a Londra per definire gli ultimi dettagli e firmare con il Fulham, mentre il Newcastle chiuderà entro sera per Federico Fernández: l’ex Napoli ritroverà così il suo ex allenatore Benitez ai Magpies. Trovato l’accordo tra Everton e Middlesbrough per la cessione del centrocampista Bešić ai secondi per circa 8 milioni di euro, mentre sfuma l’arrivo di Zinchenko al Wolverhampton.

12:30 – Sarebbe Diego Godín l’ultimo nome per la difesa del Manchester United: i Red Devils tenteranno l’assalto all’esperto difensore dell’Atletico Madrid, che potrebbe garantire a Mourinho la solidità alla retroguardia. Confermate le voci sulla trattativa tra Fulham e Siviglia per Sergio Rico, mentre gli emissari dell’Everton sono a Barcellona per definire l’arrivo di Yerry Mina. Secondo le ultime indiscrezioni, il Tottenham non proverà una nuova offerta per Grealish.

12:00 – È ufficiale il passaggio di Lucas Pérez al West Ham: l’attaccante (avvicinato in passato anche a Lazio e Frosinone) lascia l’Arsenal a titolo definitivo per 4 milioni di sterline e ha firmato un triennale con gli Hammers. Ufficiale anche il nuovo rinforzo difensivo del Leicester City: i Foxes hanno comunicato l’acquisto di Filip Benković dalla Dinamo Zagabria per 13 milioni di sterline. Scatenato il Fulham che, oltre ad Anguissa, sta trattando con il Valencia per Montoya (ex terzino dell’Inter) e con il Siviglia per il prestito del portiere Sergio Rico (come riportato da Cadena Ser), mentre Victor Camarasa sta effettuando le visite mediche con il Cardiff: i gallesi tenteranno poi l’assalto ad Arter del Bournemouth. Salta a sorpresa il passaggio di Clucas al Wolverhampton: il centrocampista saluterà lo Swansea, ma passerà allo Stoke City con cui effettuerà a momenti le visite mediche. Infine, l’Everton tratta la cessione di Bešić al Middlesbrough: si tratta per un prestito.

11:00 – Mancava soltanto l’ufficialità, ma Mateo Kovačić è ora a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Chelsea: il croato arriva in prestito, inserito nell’affare con il Real Madrid per la cessione di Courtois. Mercato in entrata sempre più complicato per il Manchester United: Boateng resta un obiettivo molto difficile, con il difensore che sembra destinato a rimanere al Bayern Monaco o, in caso di cessione, a passare al PSG, mentre il Leicester City ha chiuso ancora le porte per Maguire. Potrebbe ritornare di moda il nome di Alderweireld, ma il Tottenham non sembra aver intenzione di cederlo. La sfiducia di Mourinho è stata evidente in conferenza stampa, dove il portoghese ha ammesso di non avere in previsione nuovi innesti in giornata. Diversi sono gli addii previsti in casa Liverpool e Chelsea: nei Reds stanno cercando nuova sistemazione Ings e Grujić, mentre i Blues dovrebbero salutare presto Batshuayi (il Valencia sembrerebbe essere in vantaggio), Zouma (possibile pista Manchester United) e Bakayoko, per cui sta premendo il Milan. Infine, il Fulham premere per il centrocampista dell’Olympique Marsiglia Anguissa, mentre l’Huddersfield continua a trattare per Mbenza del Montpellier: parte del ricavato della cessione di Ince allo Stoke City dovrebbe essere reinvestito per l’esterno francese. 10:00 – Il primo acquisto della giornata lo mette a segno il Manchester City, seppur si tratti di un investimento in ottica futura: i Citizens si sono infatti assicurati dal Melbourne City Daniel Arzani, giovane talento del calcio australiano che si era messo in mostra anche lo scorso Mondiale, ma il ragazzo sarà girato in prestito al Celtic. Intanto, l’Everton è a un passo dal colpo Yerry Mina in difesa, l’accordo con il Barcellona è sempre più vicino, mentre il Cardiff City sta lavorando al prestito di Victor Camarasa del Betis Siviglia. il Leicester City ha trovato l’accordo con il Friburgo per Soyüncü, mentre il Fulham sta chiudendo per Joe Bryan, terzino destro di proprietà del Bristol City. Infine, il Crystal Palace è a un passo da Jordan Ayew: il giocatore non è tornato ad allenarsi con lo Swansea ed è pronto a trasferirsi in prestito a Selhurst Park. 08:30 – Cominciamo la giornata facendo il punto della situazione tra le “big”, raccontandovi anche gli affari conclusi nella giornata di ieri in Premier League. CHELSEA: La telenovela Courtois si è finalmente conclusa: il belga è ufficialmente un nuovo giocatore del Real Madrid, con il giocatore che ha firmato per 6 anni con i Blancos, sancendo così il suo ritorno nella capitale spagnola dopo l’esperienza all’Atletico. A percorrere il viaggio in opposta direzione è stato Mateo Kovačić, arrivato a Londra per firmare con i Blues: il croato passa alla corte di Sarri in prestito con diritto di riscatto. È stato ufficializzato in serata il sostituto di Courtois: confermato l’arrivo del talento Kepa dell’Athletic Bilbao, per cui è stata attivata la clausola rescissoria da 80 milioni di euro. Ma attenzione ad altre possibili sorprese in entrata: l’ultimo nome è Fekir dell’Olympique Lione, già vicinissimo al Liverpool negli scorsi mesi. I Blues dovrebbero restare attivi anche sul mercato in uscita: Batshuayi resta un obiettivo concreto di Valencia e Siviglia, Bakayoko è ancora nel mirino del Milan, nonostante le parole di Leonardo abbiano allontanato temporaneamente la chiusura dell’affare, e anche Zouma dovrebbe lasciare. Il difensore piace all’Everton, ma occhio al possibile inserimento del Manchester United riportato dall’Equipe. MANCHESTER UNITED: L’obiettivo principale della squadra di Mourinho resta il difensore centrale: Boateng è il nome principale, ma i Red Devils lo vorrebbero in prestito per non rischiare di fare un investimento pesante per un giocatore che negli ultimi anni ha sofferto di diversi problemi fisici. Maguire del Leicester City è l’alternativa principale, seppur complicata vista la riluttanza dei Foxes, mentre Zouma potrebbe essere il nome in extremis. Resta ancora in bilico il futuro di Pogba, su cui resta forte la pressione del Barcellona. TOTTENHAM: Si allontana sempre di più l’arrivo di Grealish: l’Aston Villa ha rifiutato anche l’offerta da 25 milioni di sterline presentata dagli Spurs nelle ultime ore, dichiarando incedibile il giocatore. Possibile un nuovo rilancio in giornata, ma l’affare resta complicato. Secondo le ultime indiscrezioni, invece, Rose potrebbe lasciare Londra in prestito: su di lui c’è lo Schalke 04, con Kurzawa del PSG scelto come possibile sostituto. LE ALTRE NOTIZIE: L’Arsenal resta vigile sul possibile arrivo di Vida, seppur manchino ancora conferme ufficiali della voce. L’Everton annuncerà a momenti Bernard, sbarcato ieri a Liverpool per effettuare le visite mediche, mentre saranno ore molto calde per il Wolverhampton dopo aver annunciato Adama Traoré dal Middlesbrough: la squadra di Espirito Santo sta definendo gli arrivi di Zinchenko dal Manchester City, Clucas dallo Swansea e Dendoncker dall’Anderlecht. Il West Ham prova a chiudere per l’ex Fiorentina Sánchez, in sostituzione di Kouyaté passato al Crystal Palace, mentre il Watford tenta l’affondo per Ward-Prowse del Southampton, ma si tratta anche Sturaro della Juventus. Il Fulham va a caccia di nuovi terzini, sia a destra (si prova a chiudere per Mallo del Celta Vigo) sia a sinistra (i nomi principali sono Targett e Theo Hernández). Il Leicester City sta definendo gli arrivi di Soyüncü dal Friburgo e Benković dalla Dinamo Zagabria, mentre saluterà Slimani (diretto verso una tra Sporting Lisbona, Fenerbahçe e Besiktas). Il Cardiff, infine, ha richiesto al Bournemouth il prestito del centrocampista Arter.

Condividi
Nato a Monza nel '95, ha tre grandi passioni: Mark Knopfler, la letteratura e il calcio inglese. Sogna di diventare giornalista d'inchiesta, andando a studiare il complesso rapporto tra calcio e politica.