Peugeot, paura per Andreucci e Andreussi: schianto durante un test in Liguria

Pomeriggio di paura per Paolo Andreucci ed Anna Andreussi. Durante un test gomme in Liguria, tra il passo Ghimbegna e Monte Ceppo, in preparazione del Rally di Roma Capitale previsto per il prossimo fine settimana, la coppia più vincente della storia del rally italiano ha perso il controllo della loro Peugeot 208 T16 schiantandosi contro una recinzione stradale.

Paolo Andreucci è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Pietra Ligure dove si è sottoposto a primi controlli che hanno escluso complicazioni e ridimensionato la gravità dell’incidente stesso; i dolori allo sterno restano forti e per ovvie ragioni non escludono fratture, ma la prima voce diffusasi di un grave trauma toracico sembra, per ciò che filtra, essersi ridimensionata col passare del tempo. Il pilota garfagnino non è in pericolo in vita e, fanno sapere i primi soccorritori, è sempre stato lucido nella fase post incidente oltre che durante il trasporto presso la struttura ospedaliera.

Accertamenti, naturalmente, anche per Anna Andreussi, con la navigatrice friulana che dapprima si era recata all’ospedale di Sanremo scortata dal suo team, per poi raggiungere lo stesso compagno, proprio in serata, presso il Santa Croce di Pietra Ligure e sottoporsi ad ulteriori controlli per valutare, anche nel suo caso, eventuali fratture procurate dall’incidente.

Importanti anche i danni riportati alla vettura. I due rimangono monitorati e le prossime ore sapranno dare indicazioni ancor più definite su gravità della situazione e conseguenze anche sul proseguo della stagione.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoSportivo parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera.