Pallanuoto, conclusa la stagione regolare in Serie A1. La Pro Recco chiude a punteggio pieno

Terminata la stagione regolare nella Serie A1 di pallanuoto maschile. La Pro Recco ha fatto ancora una volta la voce grossa con un bilancio impressionante di 26 vittorie consecutive e 371 reti realizzate. Una corazzata lanciata verso quello che potrebbe essere il 32° scudetto per la compagine recchina.

Si chiude con un derby la cavalcata vincente della Pro Recco di mister Vujasinovic. La capolista vince nettamente 16-2 contro il Bogliasco con quattro gol di Figari e le triplette di Di Fulvio e Ivovic. Primo posto con ben nove punti di vantaggio sul Brescia terminato secondo e vittorioso in trasferta contro il retrocesso Acquachiara per 3-19: sestina per Guerrato. Il terzo posto va allo Sport Management, che nell’ultimo turno ha faticato contro il Savona imponendosi 10-8. Questo risultato permette all’Ortigia Siracusa di salire in quarta posizione dopo aver vinto di misura (76-) lo scontro diretta con la Canottieri Napoli in zona playoff. Gli abbinamenti per i playoff scudetto, in programma tra il 25 e il 27 maggio, vedranno lo Sport Management contro la Canottieri Napoli (la vincente sfiderà Brescia, mentre l’Ortigia Siracusa se la vedrà con Savona (Per la vincente ci sarà la Pro Recco). Pioggia di reti in zona salvezza: Torino-Florentia termina 14-14, mentre a Roma la Lazio pareggia 12-12 con Trieste. Definita la griglia dei playout. La Lazio troverà il Torino, mentre nell’altra sfida il Bogliasco sfiderà Trieste.

 

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.