UFFICIALE – Adi Hütter lascia lo YB: lo aspetta l’Eintracht in Bundesliga

Adi Hütter, il tecnico austriaco da tre stagioni sulla panchina dello Young Boys, protagonista quest’anno di una fantastica stagione, che lo ha portato al titolo di campione svizzero dopo 32 anni, lascerà la panchina bernese per la più prestigiosa Bundesliga. Secondo quanto riportato dai comunicati ufficiali, l’austriaco ha firmato un contratto che lo legherà per tre anni all’Eintracht Francoforte.

L’attuale allenatore dei gialloneri elvetici dovrà sostituire nientemeno che Niko Kovač, a sua volta trasferitosi al Bayern Monaco, dominatore da tempo del massimo campionato tedesco di calcio. Il 48enne austriaco, dunque, il 27 maggio, giorno della finale di Coppa Svizzera contro lo Zurigo, siederà per l’ultima volta sulla panchina dello Young Boys, con la possibilità di compiere la storica doppietta Coppa-Campionato, che gli riuscì in Austria, col Salisburgo, nella stagione 2014/15, prima di arrivare in Svizzera.

Condividi
Da bambino si innamorò del calcio vedendo giocare a San Siro Rivera e Prati. Milanese per nascita e necessità, sogna di vivere in Svezia, e nel frattempo sopporta una figlia tifosa del Bayern Monaco.