Marsiglia-Atlético Madrid, le probabili formazioni della finale di Europa League

23

Questa sera allo Stade de Lyon a partire dalle 20:45 è in programma la finalissima dell’edizione 2017/18 dell’Europa League. Le protagoniste della contesa saranno il Marsiglia di Rudi Garcia e l’Atlético Madrid di Diego Simeone. I francesi in semifinale hanno avuto la meglio sul Salisburgo (2-0 a Marsiglia, sconfitta per 2-1 in terra austriaca), mentre gli spagnoli si sono sbarazzati dell’Arsenal (1-1 a Londra, 1-0 con gol di Diego Costa a Madrid). L’arbitro dell’incontro sarà l’olandese Björn Kuipers, alla sua seconda finale di EL dopo quella disputata nel 2013.

QUI MARSIGLIA – Qualche ballottaggio nell’undici dei francesi, con Rudi Garcia che però non sconvolgerà la formazione presentata nelle precedenti gare di EL. Sulla destra, in difesa, il giapponese Sakai è in vantaggio rispetto a Sarr, mentre in mediana Anguissa dovrebbe spuntarla su Maxime López. Il centravanti probabilmente sarà Germain, con il terzetto formato da Thauvin, Payet e Ocampos alle sue spalle.

Marsiglia (4-2-3-1): Pelé; Sakai, Rami, Luiz Gustavo, Amavi; Anguissa, Sanson; Thauvin, Payet, Ocampos; Germain. All.: Garcia.

QUI ATLÉTICO MADRID – Anche tra le fila dei colchoneros persiste un testa a testa per quanto riguarda il ruolo di terzino destro: il croato Vrsaljko dovrebbe spuntarla su Juanfran, anche se la sensazione è che il Cholo deciderà a ridosso del fischio d’inizio del match. Per il resto pochi dubbi: 4-2-4 mascherato da 4-4-2 con Koke e Correa larghi e le due punte che saranno Griezmann e Diego Costa.

Atlético Madrid (4-4-2): Oblak; Vrsaljko, Godín, Giménez, Hernández; Correa, Saúl Ñíguez, Gabi, Koke; Griezmann, Costa. All.: Simeone.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina.