12/05 – Pronostici Serie A: i consigli per le scommesse

Ecco i nostri pronostici e consigli per le scommesse per la 37/a giornata della Serie A 2017-2018.

BENEVENTO-GENOA

Ultima al Vigorito nella massima categoria per il Benevento: a far visita ai sanniti sarà il Genoa, salvo da settimane e con una classifica di tutto rispetto. Non ci saranno dunque motivazioni particolari per le due squadre, se non quella di far bella figura: questo ci porta a propendere per i padroni di casa, desiderosi di salutare degnamente il proprio pubblico. Puntiamo sull’1X, sul Goal e sull’Over 2.5.

INTER-SASSUOLO

“Sarà come una semifinale”: queste le parole di Spalletti per motivare i suoi e per tentare di sventare ogni minaccia di calo di concentrazione; i nerazzurri devono vincere per potersela giocare all’ultima giornata e una vittoria con ampio scarto potrebbe valere come un punto in più in classifica, se la Lazio dovesse pareggiare a Crotone. Memori dei 7 gol rifilati proprio dai nerazzurri in più di un’occasione al Sassuolo, puntiamo sull’1, sull’Over 3.5 e sul No Goal. Come marcatore scegliamo Icardi, che ha la possibilità di raggiungere e superare Immobile alla penultima curva nella classifica marcatori.

CROTONE-LAZIO

La sfida in casa con la Lazio potrebbe risultare decisiva per la salvezza, proprio come un anno fa, quando i calabresi mantennero la categoria grazie al successo ottenuto all’ultima giornata contro i biancocelesti. Quest’anno, però, la Lazio vanta motivazioni enormi, a differenza dello scorso campionato quando era già qualificata per l’Europa League. Le tante assenze nelle fila di Simone Inzaghi ci fanno propendere per l’1X, al quale affianchiamo l’Under 3.5. Come risultato esatto tentiamo l’1-1.

BOLOGNA-CHIEVOVERONA

Abbandonato il penultimo posto in classifica, il ChievoVerona fa parte del gruppetto a rischio al quartultimo posto in classifica, assieme a Crotone e Udinese. Il Bologna, già salvo da settimane, prova a chiudere dignitosamente un’annata non facilissima; le motivazioni secondo noi faranno la differenza, quindi suggeriamo l’X2, l’Under 3.5 e il No Goal.

FIORENTINA-CAGLIARI

Partita speciale quella del Franchi, dove si affrontano le due squadre che hanno ritirato la numero 13 in onora ad Astori. Oltre alla commozione generale per il ricordo dell’amatissimo centrale difensivo, le due squadre sono pronte a darsi battaglia: la Fiorentina vuole arrivare a giocarsi l’ingresso in Europa League nell’ultima giornata contro il Milan, mentre il Cagliari sa di dover fare punti per centrare la salvezza. Diamo fiducia alla squadra di casa e puntiamo sull’1, sul parziale/finale 1/1 e su Simeone marcatore.

HELLAS VERONA-UDINESE

Occasione ghiotta per l’Udinese a una giornata dal termine: i friulani affrontano un Hellas Verona già retrocesso e poco brillante, situazione ideale per provare a buttarsi alle spalle un periodo nero come non si vedeva da decenni. Gli scaligeri proveranno a ben figurare di fronte ai propri tifosi dopo un anno alquanto deludente: puntiamo sull’X2, sull’Over 2.5 e su Lasagna marcatore.

TORINO-SPAL

Una squadra che si trova al quattordicesimo posto in classifica a due giornate dal termine dovrebbe essere tranquilla: non è così per la SPAL, che ha solo 2 punti di vantaggio sul Cagliari terzultimo. Anche se il Torino non ha obiettivi di classifica, per i ferraresi sarà una trasferta molto difficile: puntiamo sull’1X, sull’Under 3.5 e azzardiamo il risultato esatto 1-1.

ATALANTA-MILAN

Scontro diretto per l’Europa League a Bergamo, dove si affrontano Atalanta e Milan, rispettivamente a 59 e 60 punti. Entrambe puntano al sesto posto per evitare i preliminari ma, con la Fiorentina alle calcagna le due squadre rischiano di scivolare in ottava posizione. All’andata i nerazzurri vinsero con merito a San Siro, dimostrando di essere più squadra: puntiamo dunque sull’1X, sull’Under 3.5 e sul parziale/finale X/1.

ROMA-JUVENTUS

Lo scudetto è solo una formalità ormai ma per poter essere proclamata ufficialmente la Juventus ha bisogno di almeno un punto, se il Napoli dovesse vincere; la Roma guadagnerebbe l’accesso alla prossima Champions League in caso di vittoria, anche se questo traguardo che non dovrebbe essere a rischio. La Juventus potrebbe pagare un calo di tensione dopo il successo ottenuto in Coppa Italia, quindi azzardiamo l’1X, il Goal e l’Over 3.5.

SAMPDORIA-NAPOLI

Speranze ridotte al lumicino sia per la Samp che per il Napoli: dopo un anno positivo, entrambe hanno fallito il principale obiettivo e solo la matematica non le ha ancora condannate. Entrambe le squadre sembrano aver staccato la spina e le motivazioni sono ovviamente bassissime. Puntiamo sul 2, sull’Over 2.5 e su Mertens marcatore.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.