Formula 1 – Hamilton spezza la supremazia di Vettel in qualifica

26

In Spagna, è l’inglese della Mercedes a ottenere la pole position. Dominio di Hamilton in qualifica a Barcellona: il campione del mondo parte dalla prima casella in Spagna dal 2013.

Prima fila che sarà monopolio delle Frecce d’Argento: Bottas chiude infatti secondo, a mezzo decimo da Hamilton. Seconda fila tutta FerrariVettel terzo davanti a Raikkonen. Dietro alle Rosse, ci saranno le due Red Bull, con Verstappen ancora una volta davanti a Ricciardo. Ottimo lavoro per Magnussen, che piazza la prima Haas sulla settima casella davanti ad Alonso con la prima McLaren. Sainz e Grosjean chiudono la top 10.

Non riesce invece a qualificarsi alla Q3 Vandoorne – il belga chiude a un secondo e mezzo da Vettel, che chiude in testa la Q2, e a due decimi abbondanti dall’altra McLaren, ultima delle qualificate in Q3. Buon tempo per Gasly, che partirà dodicesimo davanti a Ocon e all’ancora una volta ottimo Leclerc. Quindicesimo Perez con la seconda Force India, che si conferma in netta difficoltà rispetto alla scorsa stagione nonostante il podio di due settimane fa.

Sorprende l’eliminazione di Nico Hulkenberg in Q1: il tedesco non riesce a superare la prima sessione per la prima volta in 3 anni a causa di alcuni problemi sulla sua Renault. Seguono Ericsson, Sirotkin – che dovrà scontare una penalità di 3 posizioni per gli incidenti in partenza a Baku – Stroll – finito sulla ghiaia a tempo scaduto – e Hartley, che non ha preso parte alle qualifiche dopo l’incidente di stamattina.

Condividi
Vicentino, classe '96, calcisticamente legato al Vicenza e al Southampton, appassionato di (quasi) tutto ciò che è sport, di tecnologia e del buon cibo. Aspira a fare della propria passione un lavoro.