Crotone-Lazio: precedenti, statistiche e curiosità

Partita importantissima allo Scida: il Crotone ha bisogno di punti per salvarsi, dal momento che si trova un solo punto sopra il terzultimo posto occupato dal Cagliari; la Lazio, dal canto suo, vuole evitare di farsi sorpassare dall’Inter proprio alla vigilia dello scontro diretto.

I PRECEDENTI – All’andata la Lazio vinse 4-0 all’Olimpico contro il Crotone: la partita per i biancocelesti fu meno semplice di quanto sottolinei il risultato, dal momento che le reti di Lukaku, Immobile, Lulić e Felipe Anderson furono segnate tutte nella seconda frazione di gioco (le ultime 3 nel quarto d’ora finale). Anche l’anno scorso i biancocelesti ottennero i 3 punti in casa contro i calabresi, vincendo con un sofferto 1-0 deciso dal gol al 90′ di Immobile. Allo Scida vinse invece la squadra allora allenata da Nicola: il risultato finale fu 3-1, con Nalini autore di una doppietta e Falcinelli e Immobile che completarono il tabellino.

LE STATISTICHE – Una partita giocata in Serie A a Crotone e una sconfitta per la Lazio, capace però di vincere 2 volte su 2 tra le mura amiche contro i rossoblù. I biancocelesti hanno già un punto in più rispetto alla classifica finale dello scorso campionato, mentre il Crotone ha esattamente lo stesso punteggio che gli permise di salvarsi l’anno scorso. Nello scorso campionato la partita in casa contro la Lazio fu quella decisiva per la salvezza, ottenuta all’ultima giornata grazie al contemporaneo tonfo dell’Empoli a Palermo. I capitolini dovranno fare a meno del loro bomber Ciro Immobile, capocannoniere della Serie A con 29 centri, e questa è un’ottima notizia per la squadra di Zenga, dal momento che l’attaccante della nazionale ha segnato 3 gol in 3 partite ai calabresi. La Lazio al momento ha il miglior attacco della Serie A con 85 centri ma la Juventus è staccata di un solo gol.

Se l’Inter non dovesse dilagare contro il Sassuolo (cosa però possibile, visti i precedenti tra le due squadre e la salvezza già ottenuta dai neroverdi), alla Lazio potrebbe bastare un pareggio per aver 2 risultati utili su 3 all’ultima giornata; il pareggio potrebbe essere un buon risultato anche per il Crotone, quindi ci giochiamo il segno X.

 

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.