Serie C – AlbinoLeffe-Reggiana 1-0, il gol di Kouko manda in Serie B il Padova

Si è giocato AlbinoLeffe-Reggiana, posticipo della trentaseiesima giornata del Girone B della Serie C: i bergamaschi vincono con un gol di Kouko ad inizio gara e regalano la promozione diretta in Serie B al Padova con due giornate di anticipo.

Il primo squillo è dei padroni di casa al 4′ con il tiro di Giorgione che termina di poco a lato: dopo un colpo di testa di Altinier che finisce di pochissimo sopra la traversa l’AlbinoLeffe passa in vantaggio con l’attaccante ivoriano Kouko che dribbla il suo diretto marcatore, si presenta a tu per tu con Facchin e non sbaglia. La reazione degli ospiti è affidata a un tiro cross di Ghiringhelli che finisce alle stelle: il tridente reggiano fatica a finalizzare e solo Cattaneo riesce a rendersi pericoloso e i bergamaschi sfiorano il raddoppio con il colpo di testa di Gusu che chiama al grande intervento Facchin.

L’ingresso di Rosso tra le fila reggiane movimenta l’attacco ospite che sfiora il pareggio proprio con i suoi due nuovi entrati: Eberini fa entrare anche Bobb e Cianci per cercare di cambiare l’inerzia della gara ma si espone ai contropiedi avversari e al 63′ Genevier deve fare gli staordinari su Giorgione, entrato in area da sinistra e lanciato a rete. Dopo un botta e risposta Colombi-Cianci, è di nuovo Ghiringhelli a provare la conclusione ma stasera il terzino destro difetta di mira. La Reggiana reclama all’82’ per un rigore non concesso per atterramento di Cianci in area e poco dopo Lombardo su punizione impegna Coser: le ultime occasioni targate Rosso e Riverola non cambiano l’esito della gara, dopo 4′ di recupero a vincere è l’AlbinoLeffe. E il Padova ringrazia.

ALBINOLEFFE-REGGIANA 1-0 (1-0)

Albinoleffe (3-5-2): Coser 7; Zaffagnini 6, Gavazzi 6, Solerio 6; Gusu 6.5 (88′ Mondonico sv), Di Ceglie 6, Nichetti 6, Giorgione 6.5, Gelli 6.5 (90+3′ Gonzi sv); Kouko 7 (88′ Ravasio sv), Colombi 6 (73′ Sbaffo sv). A disp.: Chiriac, Montella, Pellicanò, Coppola, Badan. All.: Alvini 6
Reggiana (4-3-3): Facchin 6.5; Lombardo 6, Rozzio 5 (39′ Riverola 6), Panizzi 5.5, Ghiringhelli 5.5; Bovo 6 (63′ Bobb 6), Genevier 6, Carlini 6.5; Cattaneo 5 (46′ Rosso 6), Altinier 5.5 (63′ Cianci 6), Cesarini 5.5 (76′ Rocco sv). A disp.: Viola, Narduzzo, Vignali, Zaccariello, Palmiero, Riverola, Manfrin. All.: Eberini 5.5
Arbitro: Vigile della sezione di Cosenza
Marcatori: 13′ Kouko
Note-Ammoniti: Di Ceglie, Gavazzi (A); Carlini, Bovo (R).

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.