Udinese-Fiorentina (recupero 27a giornata): precedenti, statistiche e curiosità

In una partita che farà riaffiorare ulteriormente il triste ricordo della morte di Astori, la Fiorentina punta a espugnare la Dacia Arena per guadagnare punti su Atalanta e/o Sampdoria, impegnate nello scontro diretto. L’Udinese, reduce da 6 sconfitte consecutive, prova a interrompere questa emorragia prima di trovarsi troppo vicina alle ultime posizioni di classifica.

I PRECEDENTI – Un girone fa, al Franchi, a spuntarla fu la Fiorentina di Stefano Pioli che, grazie a una doppietta dell’ex Cyril Théréau, decise una contesa terminata 2-1 con il centro di Samir a riportare in carreggiata i friulani, troppo tardi però per intentare una rimonta. Nell’ultimo incrocio alla Dacia Arena, datato settembre 2016, la sfida terminò con un pirotecnico 2-2 con Babacar e Bernardeschi a vanificare il vantaggio locali firmato da Zapata e Danilo. Nell’aprile dello stesso anno i bianconeri centrarono l’ultimo successo sui Gigliati tra le mura amiche, con Zapata e Théréau a render vano il momentaneo 1-1 di Zárate, mentre il colpo in trasferta alla Fiorentina non riesce addirittura dal novembre del 2009, quando a decidere la partita fu una rete del cileno Vargas.

LE STATISTICHE – Nei 41 precedenti registrati sino a oggi in Serie A il bilancio vede l’Udinese in vantaggio per 15 successi a 11, con altri 15 pareggi a completare il novero dello sfide, bagnate da 60 reti bianconere contro 52 dei toscani. Asse di mercato storicamente molto prolifico, oggi Firenze-Udine vede solamente due calciatori aver vestito le maglie di ambo le compagini, uno per parte: il fiorentino Théréau vanta un passato importante in maglia Udinese, così come al contrario ha trascorsi in maglia viola lo svizzero Valon Behrami.  Trasferitosi alla Fiorentina dopo aver disputato 3 gare ufficiali (bagnate da 3 reti) in maglia bianconera quest’anno, Théréau ha difeso i colori dei friulani dalla stagione 2014/15 all’estate 2017 mettendo a referto complessivamente 41 reti in 114 presenze, mentre il mediano Behrami ha giocato al Franchi per un anno e mezzo dal gennaio 2011, scendendo in campo 50 volte in maglia viola senza mai trovare la via del gol. Prima sfida in assoluto tra Pioli e Oddo (c’era Delneri in panchina all’epoca della gara di andata); Pioli ha però sfidato già 14 volte l’Udinese centrando 5 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte.

L’Udinese sembra allo sbando: dopo un avvio eccellente, Oddo ha conosciuto un periodo di black-out totale: a nostro avviso i bianconeri subiranno un’altra sconfitta contro la Fiorentina, quindi puntiamo sul 2.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.