Atalanta-Udinese: precedenti, statistiche e curiosità

Tornano in campo, dopo la sosta per le Nazionali, Atalanta e Udinese: gli orobici di Gasperini cercano tre punti buoni per consolidare il piazzamento UEFA, i friulani per interrompere un’emorragia di sconfitte ormai arrivata a cinque k.o. consecutivi.

I PRECEDENTI – Un girone fa, alla Dacia Arena, i gol di de Paul e Barak permisero ai friulani di centrare un importante 2-1 in rimonta ai danni degli atalantini, passati in vantaggio con Kurtić nel primo tempo. Sorride all’Udinese anche l’ultimo precedente in Lombardia: Zapata, Fofana e Théréau regalarono il 3-1 a un Udinese brava e fortunata, con Kurtić ancora in gol per l’Atalanta per il momentaneo 1-2. Nel maggio del 2016 l’ultimo pari, un 1-1 scritto da Zapata e Bellini su calcio di rigore, mentre l’ultimo successo bergamasco all’Atleti Azzurri d’Italia risale addirittura al settembre 2013, scritto da una doppietta di Denis.

LE STATISTICHE – Piuttosto equilibrato il computo in Serie A delle sfide in terra bergamasca tra Atalanta e Udinese: 33 i precedenti ad oggi, con 10 affermazioni locali, 7 degli ospi e ben 16 pareggi a completare un novero condito da 40 reti atalantine contro 26 bianconere. Estendendo l’analisi alle gare disputate in Friuli si inverte il parziale in favore dei ragazzi oggi allenati da Oddo, in vantaggio 27 a 17 nei 67 precedenti disputati a oggi.

La gara del prossimo turno di Campionato vede gli orobici arrivare con i galloni di favoriti, con i bianconeri pronti però a tirare un tiro mancino alla banda Gasperini anche in virtù di una classifica tranquilla. Probabile che i locali abbiano la meglio, ma non senza soffrire: puntiamo sul segno 1+Goal in schedina.

Condividi
Nato a Roma nel 1989, si avvicina al calcio grazie all’arte sciorinata sui campi da Zidane. Nostalgico del “calcio di una volta”, non ama il tiki-taka, i corner corti e il portiere-libero.