Škoda alza il velo sulla prima ibrida a metano

Ha debuttato a Ginevra l’urban crossover della Škoda: si chiama Vision X e si inserisce nella famiglia SUV composta da Karoq e Kodiaq. La grande novità di questa vettura è nell’accoppiata inedita che riguarda la propulsione: per la prima volta viene infatti abbinato un motore alimentato a gas naturale (metano). Un 4 cilindri turbo di 1,5 litri è collegato alle ruote anteriori, mentre quelle posteriori sono spinte da un motore elettrico. Sono inoltre montati due serbatoi per il gas e anche uno, più ridotto, per la benzina. L’impianto elettrico, infine, è a 48 volt.

Condividi