Nazionale, si è chiuso il primo stage targato Di Biagio

60
Si è chiuso mercoledì 28 febbraio al Centro Tecnico Federale di Coverciano il primo raduno della Nazionale post eliminazione dalle qualificazioni ai Mondiali in Russia sotto la guida di Luigi Di Biagio, attuale CT e “traghettatore” degli Azzurri.
Lo stage ha tenuto a battesimo 24 giocatori (con anche due convocati del Benevento, Venuti e Cataldi) ma di questa batteria non facevano parte i calciatori di Cagliari, Napoli, Atalanta, Juventus, Lazio e Milan, squadre impegnate sia nel posticipo della 26/a giornta di campionato che nelle gare di ritorno delle semifinali di Coppa Italia, a eccezione del difensore atalantino Alessandro Bastoni, messo a disposizione dal club bergamasco.
Lo stage si è aperto lunedì a mezzogiorno con la conferenza stampa del CT Di Biagio ed è stata una conferenza stampa che ha fatto rumore, viste le dichiarazioni del tecnico azzurro su Buffon, Balotelli e su alcuni senatori della Nazionale: “Ho parlato con Buffon per capire se volesse continuare. Per me non è giusto che la sua ultima gara fosse quella contro la Svezia, poi gli ho proposto di tornare per una, due o tre partite. Probabilmente Gigi a marzo ci sarà. Barzagli e De Rossi non ci saranno, Chiellini sì. Vogliamo rilanciare la squadra con entusiasmo. Balotelli? Lo seguo costantemente. Al momento delle convocazioni valuteremo se portarlo o no. Per adesso non abbiamo preso nessuna decisione”.  
Lo stage è poi proseguito con due sedute di allenamento in programma lunedì e martedì pomeriggio, mentre mercoledì a mezzogiorno gli azzurri hanno affrontato la Primavera della Fiorentina: la giovane compagine viola guidata da Bigica è stata superata 10-0 con in evidenza il centrocampista del Torino Baselli autore di una tripletta. Le altre reti portano la firma di Chiesa, Benassi, Caprari, Zampano, Mandragora, Di Francesco e Berardi.
Intanto, oltre alle già note amichevoli il 23 marzo a Manchester e il 27 marzo a Londra con Argentina e Inghilterra e quella del 1 giugno a Nizza contro la Francia, si aggiunge anche una nuova amichevole quella di lunedì 4 giugno alle ore 20.45 con l’Olanda che si giocherà allo Juventus Stadium di Torino.
Questo l‘elenco dei convocati:
Portieri: Simone Scuffet (Udinese), Alex Meret (Spal).
Difensori: Alessandro Bastoni (Atalanta), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Antonio Barreca (Torino), Davide Biraschi (Genoa), Kevin Bonifazi (Torino), Federico Ceccherini (Crotone), Gian Marco Ferrari (Sampdoria), Lorenzo Venuti (Benevento), Francesco Zampano (Udinese).
Centrocampisti: Daniele Baselli (Torino), Marco Benassi (Fiorentina), Danilo Cataldi (Benevento), Alberto Grassi (Spal), Rolando Mandragora (Crotone), Lorenzo Pellegrini (Roma);
Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Gianluca Caprari (Sampdoria), Federico Chiesa (Fiorentina), Federico Di Francesco (Bologna), Roberto Inglese (Chievo Verona), Andrea Pinamonti (Inter), Matteo Politano (Sassuolo).
Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.