Rugby, Padova soffre e vince contro Reggio. Il Viadana sale al quarto posto

Paolo Bona / Shutterstock.com

Nella settimana di esordio del Sei Nazioni 2018, con la nazionale italiana sconfitta a Roma dall’Inghilterra, è andato in scena anche il dodicesimo turno del campionato d’Eccellenza. Il Calvisano ha raccolto la vittoria numero 11, superando in casa le Fiamme Oro (29-13); grande protagonista del match è stato Zilocchi con le sue due mete iniziali utili a lanciare i bresciani. Nella ripresa i capitolini si sono avvicinati fino al -6, prima di essere ricacciati indietro dalle realizzazioni di Susio e Bruno.

Il Calvisano guida la classifica con 53 punti, mentre dietro inseguono il Rovigo e il Padova. Il Rovigo ha travolto sul proprio campo il San Donà (24-3) con Van Niekerk autore di due mete e MVP del match. Più sofferto il successo di Padova in casa di un Reggio Emilia (25-28), che ultimamente sta facendo sudare le big. Tutto si è deciso a due minuti dal termine quando i patavini, sotto di sette punti, hanno trovato la meta del pareggio con Capraro e poi il drop decisivo a tempo scaduto con Menniti-Ippolito.

Al quarto posto sale il Viadana dopo il successo sul campo del Mogliano (7-12), anch’esso deciso in extremis grazie alla meta di Anello a un minuto dal termine; per il Viadana si tratta della prima vittoria in trasferta della stagione. In fondo alla classifica prestazione fondamentale della Lazio contro i Medicei (15-13). I biancocelesti raccolgono quattro punti e staccano il Mogliano in fondo alla classifica. Il campionato tornerà tra due settimane con due incontri dal sapore di playoff scudetto: il Calvisano farà visita al Padova, mentre Rovigo giocherà in casa del Viadana.

RISULTATI E CLASSIFICA DEL CAMPIONATO ECCELLENZA

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.