Basket, Serie A maschile – Milano si impone su Brescia. Gentile show a Varese

Fonte Immagine: pagina Facebook ufficiale Virtus Segafredo Bologna

Natale a canestro per il basket italiano. Il turno di Santo Stefano regala un derby lombardo da vertigini tra la capolista Germani Brescia e le scarpette rosse dell’Olimpia Milano. A spuntarla è la compagine meneghina, che grazie a questa vittoria accorcia di due soli punti il distacco dalla prima della classe. Una gara ricca di spettacolo, Milano aggressiva con un parziale da +15, poi la veemente reazione bresciana con Moss in difesa a trascinare i suoi. Tutto si decide nel finale con Cinciarini e Pascolo e i liberi di Goudelok a dare la stoccata vincente, mentre il tentativo di overtime di Landry si spegne sul ferro.

Alessandro Gentile protagonista nel successo esterno della Virtus Bologna ai supplementari in terra varesina. Prosegue il periodo nero di Brindisi, giunta alla quarta sconfitta consecutiva e sempre ultima. Emozioni al Taliercio dove Sassari fa soffrire la Reyer Venezia.

Serie A – Dodicesima giornata
The Flexx Pistoia – Dolomiti Energia Trentino 79-86
Fiat Torino – Grissin Bon Reggio Emilia 87-64
EA7 Emporio Armani Milano – Germani Brescia 74-71
Openjobmetis Varese – Segafredo Bologna 85-90
Vanoli Cremona – Happy Casa Brindisi 92-83
Umana Venezia – Banco Sardegna Sassari 82-80
Red October Cantù – VL Pesaro 92-73
Sidigas Avellino – Betaland Capo d’Orlando 97-69

Classifica: Brescia 20; Milano, Avellino 18; Torino e Venezia 16; Sassari 14; Cantù, Trentino e Bologna 12; Capo d’Orlando e Cremona 10; Reggio Emilia, Varese e Pistoia 8; Pesaro 6; Brindisi 4.

Condividi

Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.