Rugby, Eccellenza maschile – Calvisano campione d’inverno. Il Rovigo vince il derby con Padova

L’ultimo turno dell’anno solare chiude il girone di andata del massimo campionato italiano di rugby maschile. Il Calvisano si aggiudica il testa coda con il Mogliano, ottenendo il titolo di campione d’inverno. Una gara tutt’altro che facile con il Mogliano scatenato nel primo tempo e capace di andare per ben due volte in vantaggio. Solo negli ultimi cinque minuti della ripresa è uscita fuori la qualità della capolista, che ha vinto la partita con le mete in extremis di Balocchi e Dal Zilio.

Il derby tra Rovigo e Padova, con in palio la seconda piazza, ha fatto registrare il successo dei padroni di casa al termine di un match molto combattuto. Le Fiamme Oro invece si aggiudicano il derby capitolino con la Lazio: merito del piazzato di Roden e delle segnature di Licata e Calabrese nella ripresa.

Eccellenza – Nona giornata

S.S.Lazio Rugby – Fiamme Oro Rugby 8-24
Mogliano Rugby – Patarò Calvisano 12-29
FEMI-CZ Rovigo – Petrarca Padova 16-9
Lafert San Donà – Conad Reggio 29-21
Rugby Viadana – Toscana Aeroporti I Medicei 33-20

Classifica: Calvisano 39, Rovigo 36, Padova 32, Fiamme Oro 27, Viadana 26, San Donà 24, I Medicei 17, Reggio 10, Lazio 6, Mogliano 4

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.