Rugby, Eccellenza maschile – Il Calvisano riprende la marcia. Viadana sconfitto a Padova

Mitch Gunn / Shutterstock.com

Riprende il campionato e torna al successo il Calvisano, che cancella la sconfitta di qualche settimana fa contro il Rovigo. Contro la capolista, la Lazio si mostra caparbia nel primo tempo e per ben due volte si porta in avanti, ma nella ripresa la trama cambia e i bresciani prendono il largo. Alle spalle del Calvisano rispondono Rovigo e Padova; i patavini si impongono grazie a una meta di Vannozzi al 50’ nella delicata sfida con il Viadana. Buon momento per le Fiamme Oro al terzo successo di fila; la squadra della Polizia guadagna la quarta posizione e sogna i playoff. In fondo alla classifica il Reggio si aggiudica la sfida con il Mogliano e scavalca la Lazio.

Eccellenza – Ottava giornata

Patarò Calvisano – S.S. Lazio Rugby 54-10
CONAD Reggio – Mogliano Rugby 34-14
Toscana Aeroporti I Medicei – Femi-CZ Rugby Rovigo Delta 18-31
Petrarca Padova – Rugby Viadana 22–20
Fiamme Oro Rugby – Rugby San Donà 27-21

Classifica: Calvisano 34, Rovigo 32, Padova 31, Fiamme Oro 23, Viadana 21, San Donà 19, Toscana 17, Reggio 10, Lazio 6, Mogliano 4.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.