Women’s Champions League 2017-2018 – Fortuna Hjørring-Fiorentina 0-0

Foto per gentile concessione di Fiorentina calcio femminile

Allo Hjørring Stadion si è appena disputata Fortuna Hjørring-Fiorentina, gara valida per il ritorno dei sedicesimi di finale della Women’s Champions League 2017-2018: il pareggio a reti bianche premia le toscane che vanno avanti nella competizione.

La partita è fin da subito molto combattuta con il primo tiro in porta che viene operato da Carissimi al 6′ e che trova la risposta di Christensen: poco dopo è Adami a chiamare in causa il portiere danese. Al 36′ sono però le italiane a tremare quando Nielsen colpisce il legno con la sua conclusione e al 41′ quando Bruun impegna Öhrström: nel finale di primo tempo Öhrström nega la gioia del gol prima a S. Holmgaard e poi a Tamires.

Nel secondo tempo la Fiorentina prova a reagire e al 54′ Bonetti non trova la porta da calcio d’angolo: la partita è molto spezzettata per i continui interventi e il Fortuna colleziona calci d’angolo senza successo. Nel finale la gara diventa una sorta di tiro al bersaglio da parte delle danesi che sprecano una buonissima occasione con Damjanović all’81’: poco dopo è Mauro a sprecare la grande occasione per evitare un finale da incubo. L’ultima occasione è una punizione di Linari parata, non senza difficoltà, da Christensen: dopo 2′ di recupero la gara termina sullo 0-0 che qualifica le toscane.

FORTUNA HJØRRING-FIORENTINA 0-0 (0-0)

Fortuna Hjørring (4-4-2): Christensen; Tamires, Damjanović, Gewitz, Cordia; S. Holmgaard (84′ Ringsing), Rask (69′ Smidt), K. Holmgaard, Thøgersen (79′ Møller); Nielsen, Bruun. A disp.: Jensen, Hansen, Andersen, Frank. All. Sørensen
Fiorentina (3-4-3): Öhrström; Tortelli, Linari, Bartoli; Vigilucci, Carissimi, Adami, Guagni; Mauro, Bonetti, Caccamo. A disp.: Durante, Fedele, Einarsdóttir, Brazil, Rinaldi, Domi. All. Fattori
Arbitro: Bibiana Steinhaus (Germania)
Note-Ammonite: Linari, Caccamo (F)

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.