Qualificazioni Mondiali 2018, Europa: Portogallo qualificato, fuori la Slovacchia

È finita ufficialmente stasera l’ultima giornata della fase a gironi delle Qualificazioni ai Mondiali del 2018. Vediamo, girone per girone i risultati e la classifica definitiva dei Gruppi A, B e H.

GRUPPO A

È la Francia la vincitrice del Gruppo A, riuscendo così a strappare la qualificazione diretta in casa contro la Bielorussia grazie alle reti di Griezmann e Giroud. Tante emozioni, invece, nella sentitissima sfida tra Olanda e Svezia, con i secondi che riescono a qualificarsi ai play-off nonostante la sconfitta ad opera di Robben, autore di una doppietta. Vale solo per le statistiche, infine, il pareggio tra Lussemburgo e Bulgaria.

Francia-Bielorussia 2-1 27′ Griezmann (F), 33′ Giroud (F), 44′ Saroka (B)
Lussemburgo-Bulgaria 1-1 3′ Thill (L), 68′ Chochev (B)
Olanda-Svezia 2-0 16′ rig. e 40′ Robben

Classifica: Francia 23; Svezia e Olanda 19; Bulgaria 13; Lussemburgo 6; Bielorussia 5

GRUPPO B

La grande sfida della serata vedeva opposte il Portogallo e la Svizzera: ai lusitani serviva solo la vittoria per qualificarsi direttamente ai Mondiali e la vittoria è arrivata prima con un’autorete di Djourou e poi con la rete André Silva. Vince anche l’Ungheria, distante terza squadra del girone, contro le Fær Øer, dove basta la rete di Böde a 9′ dalla fine per regalare agli uomini di Storck. Il percorso nelle qualificazioni della Lettonia, infine, si conclude con una goleada contro Andorra: poker per Višņakovs e compagni, doppietta per Šabala.

Ungheria-Fær Øer 1-0 81′ Böde
Lettonia-Andorra 4-0 11′ Ikaunieks, 19′ e 59′ Šabala, 63′ Tarasovs
Portogallo-Svizzera 2-0 41′ aut. Djourou, 57′ André Silva

Classifica: Portogallo e Svizzera 27; Ungheria 13; Fær Øer 9; Lettonia 7, Andorra 4

GRUPPO H

Dopo i quarti di finale degli scorsi Europei, il Belgio si regala anche la qualificazione ai Mondiali con un secco 4-0 al Cipro firmato dalla coppia Hazard-Lukaku che porta così i belga a quota 28 punti in classifica rinsaldando il primato del girone. Gran colpo anche per la Grecia che, grazie anche alla doppietta di Mitroglou, conquista un posto ai play-off contro il fanalino di coda Gibilterra: vittoria importante per gli ellenici che così allontanano la Bosnia-Erzegovina che vince inutilmente in casa dell’Estonia con la doppietta di Hajrović nella ripresa.

Belgio-Cipro 4-0 12′, 52′ e rig. 63′ Hazard, 78′ Lukaku
Estonia-Bosnia-Erzegovina 1-2 48′ Hajrović (E), 75′ Antonov, (B) 84′ Hajrović (E)
Grecia-Gibilterra 4-0 32′ Torosidis, 61′ e 63′ Mitroglou, 78′ Giannotas

Classifica: Belgio 28; Grecia 19; Bosnia-Erzegovina 17; Estonia 11; Cipro 10; Gibilterra 0

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.