Mondiali di ciclismo Bergen 2017 – Juniores, fucina di medaglie. Rastelli e Gazzoli argento e bronzo, titolo a Johansen

Immagine tratta dal Profilo Ufficiale Twitter dei Mondiali di Ciclismo 201

Arrivano altre due medaglie per l’Italia ai Campionati Mondiali di ciclismo Bergen 2017. E ancora una volta la categoria Juniores si conferma la miniera alla quale l’Italbici sta attingendo a piene mani. Luca Rastelli e Michele Gazzoli sono rispettivamente medaglia d’argento e di bronzo nella prova in linea juniores uomini, 133,8 chilometri che corrispondono a 4 giri del circuito di 17,9 chilometri. Medaglia d’oro al danese Julius Johansen, bravo a sorprendere tutti con un’azione a 15 km dal traguardo. L’Italia è stata sempre attiva per tutta la durata della corsa. Nel finale, una volta andato Johansen, Filippo Zana ha provato il contropiede per l’argento ma è stato stoppato a 200 metri dal termine. Gli azzurri sono stati bravi a non disunirsi e a impostare la volata, dove Rastelli ha preceduto Gazzoli. L’Italia tocca così quota 6 medaglie in questi Campionati Mondiali di ciclismo Bergen 2017.

Condividi
Nato a Salerno il 3 maggio 1986, laureato in Fisica, ex arbitro di calcio FIGC. “Sportofilo” a 360° con predilezione per calcio e ciclismo, è un acceso e convinto fantacalcista.