UFFICIALE – Pawel Cibicki al Leeds

rawf8 / Shutterstock.com

Con un comunicato, inviato ai media accreditati e apparso poi sul sito ufficiale, il Malmö ha annunciato la cessione del forte attaccante Pawel Cibicki, svedese di origine polacca, al Leeds, dove troverà, come compagno di reparto il forte attaccante macedone, ex stella del Lugano, “Gianni” Alioski. Cibicki, cresciuto nelle giovamili del clun biancoceleste, è arrivato alla prima squadra nel 2013. Da allora ha segnato 11 gol in 57 partite di Allsvenskan, e ha giocato anche 12 partite nelle coppe europee e 10 nella Svenska Cupen.

Il 23enne attaccante ha sollevato il trofeo Lennart Johanssons (che premia i campioni di Svezia) due volte. In questa stagione vanta cinque gol e tre assist in venti presenze. Daniel Andersson, dirigente della società svedese, ha così commentato la notizia: Pawel Cibicki ha fatto una grande carriera, partendo dalle nostre squadre giovanili per diventare un giocatore di primo piano nella prima squadra. È un ragazzo molto ambizioso e con personalità, e ci ha regalato molti successi. Ora si avvia a provare nuove sfide altrove, e noi gli auguriamo ogni bene.” A sua volta il giocatore in partenza ha salutato, sul sito, i propri ex tifosi:Malmö sarà sempre la città del mio cuore e il Malmö come squadra lo stesso, Ho passato molto tempo qua, e sono sicuro che ci incontreremo di nuovo un giorno. Voglio ringraziare tutti i tifosi, tutti i miei allenatori nel corso degli anni, e tutti gli altri all’interno del club.” 

Condividi
Da bambino si innamorò del calcio vedendo giocare a San Siro Rivera e Prati. Milanese per nascita e necessità, sogna di vivere in Svezia, e nel frattempo sopporta una figlia tifosa del Bayern Monaco.