Calciomercato – Ufficialità, trattative e indiscrezioni del 12 agosto 2017

mooinblack / Shutterstock.com

Sabato ricco di notizie e indiscrezioni, a ormai pochi giorni dall’inizio della fase finale del mercato. Sarà una settimana importante, sia in entrata che in uscita, per l’Inter: per Emre Mor, l’agente ha confermato che presto sarà presa una decisione, ma che il problema non riguarda le commissioni. Intanto, prosegue il pressing per Schick: l’accordo con la Sampdoria rimane sulla base di 30 milioni di euro, senza contropartite, perché con ogni probabilità rimarrà anche Éder alla corte di Spalletti. In uscita, è ufficiale la cessione di Medel al Beşiktaş, mentre il Valencia rimane in pressing per Kondogbia e Murillo. Attenzione, però, a un possibile assalto finale del Chelsea per Perišić: la richiesta rimane di 50 milioni di euro.

La Roma ha fissato Ferragosto come scadenza ultima per l’affare Mahrez, sceso in campo nella sfida di ieri sera contro l’Arsenal: è attesa la risposta del Leicester City all’ultima offerta presentata dai giallorossi, poi si punterà su altri obiettivi. La Fiorentina, intanto, ha in pugno Simeone: ci sarebbe già un accordo di massima con il Genoa per il suo arrivo già in settimana per 18 milioni di euro più bonus. Mercato dei rossoblù che potrebbe sbloccarsi proprio dopo la cessione del “Cholito”: l’idea low-cost sarebbe Maxi López. Per gli altri ruoli, si continua a trattare con il Torino per l’arrivo in prestito di Lukić, mentre ci si prepara a lottare proprio con la Fiorentina per assicurarsi Strinić.

Giornata di ufficialità di rinnovi in casa Hellas Verona e Sampdoria: i veneti e i blucerchiati hanno confermato il prolungamento del contratto di Souprayen e Regini fino al 2021. Il Bologna sta attendendo una risposta da Palacio, mentre il Nantes lavora per assicurarsi Mounier. Intanto, il Benevento è sempre più vicino all’accordo con l’Udinese per Koné; più difficile, al momento, l’arrivo di Ajeti del San Gallo alla Spal: ancora troppa la distanza tra domanda e offerta. Infine, attenzione ancora una volta alla pista Aubameyang per il Milan: l’attaccante del Borussia Dortmund, nell’intervista di oggi, ha dichiarato che il suo futuro sarà ancora da stabilire.

In Serie B, è stato comunicato un nuovo arrivo in casa Virtus Entella, che si è assicurata La Mantia della Pro Vercelli. Piemontesi che si sono rifatti poco dopo, sempre in giornata, ufficializzando l’arrivo in prestito dal Napoli del giovane Bifulco.

Resta ancora tutto da definire il futuro di Coutinho: Klopp ha dichiarato che l’ultima spetterà al club, ma il Barcellona resta in pressing. Intanto, i catalani annunceranno a ore l’arrivo di Paulinho: colpo da 40 milioni, con il brasiliano che tornerà in Europa dopo l’esperienza al Guangzhou Evergrande. Con Murillo in arrivo, il Valencia si prepara a salutare nuovamente Garay: l’ex Zenit firmerà nei prossimi giorni con lo Spartak Mosca. Proprio in casa dei russi si è assistito invece a un importante addio: è ufficiale l’acquisto di Giuliano da parte del Fenerbahçe. Il Nantes di Ranieri ha ufficialmente chiuso per Girotto della Chapecoense, mentre l’ex Pescara Bahebeck riparte dall’Olanda: il ragazzo passa in prestito all’Utrecht.

 

Condividi
Nato a Monza nel '95, ha tre grandi passioni: Mark Knopfler, la letteratura e il calcio inglese. Sogna di diventare giornalista d'inchiesta, andando a studiare il complesso rapporto tra calcio e politica.