Calciomercato – Ufficialità, trattative e indiscrezioni del 16 luglio 2017

rawf8 / Shutterstock.com

Concluse le trattative per Bonucci e Biglia (ora ufficiale anche l’arrivo dell’argentino), è sempre il Milan l’indiscusso protagonista di questa sessione estiva di calciomercato: dalla Cina, dove Fassone e Mirabelli hanno incontrato la proprietà cinese, è emersa la volontà di tentare il colpo in attacco, con i profili di Belotti e Aubameyang, oggi nettamente davanti rispetto a quelli di MorataKalinić, che sono costantemente monitorati dalla dirigenza rossonera.

In mattinata è poi arrivata l’ufficialità del trasferimento dell’esterno offensivo Cengiz Ünder alla Roma: Monchi, che sembra puntarci molto, ha regalato a Di Francesco un giocatore giovane e dall’alto potenziale in attesa di altri rinforzi, come magari Defrel, che potrebbe portare invece più esperienza al reparto offensivo.

Accusato il colpo dopo l’addio di Bonucci, sembra poter reagire la Juventus, alla ricerca di un centrocampista: nelle ultime ore si è fatto il nome di Emre Can, in uscita dal Liverpool, per il quale si potrebbe tentare un assalto nelle prossime ore.

Sembra fatta poi per l’approdo di Berenguer al Napoli, con la trattativa praticamente conclusa: l’accordo con l’Osasuna e col calciatore è stato raggiunto, ma per vedere concretizzato il trasferimento si dovrebbe solo attendere qualche operazione in uscita da parte dei partenopei.

In Lega Pro rinforza il reparto offensivo il Südtirol, che ingaggia Costantino, mentre al Catania arriva dalla Fidelis Andria Aya, con Barišić che compie il percorso inverso; nuovo attaccante invece per il Matera, che ha ufficializzato l’approdo in Basilicata di Dugandžić.

In Spagna colpo del Siviglia, che ingaggia Nolito (tre anni di contratto per l’ex Manchester City), mentre il Valencia ha reso nota la cessione del portiere Diego Alves al Flamengo.

Ufficializzato poi il ritorno al PSV Eindhoven del centrocampista Marco van Ginkel, di proprietà del Chelsea ma che ha passato l’ultimo anno e mezzo proprio tra gli olandesi in prestito: il nuovo accordo tra le due società è sempre a titolo temporaneo.

In giornata è poi arrivato il riscatto di N’Jie da parte dell’Olympique Marsiglia: dopo il prestito della scorsa stagione, i francesi hanno esercitato sul Tottenham l’opzione per rilevare a titolo definitivo il cartellino del calciatore.

Condividi
Apprezza ogni tipo di sport, anche se il suo vero amore è il calcio, di cui è appassionato. Tifa Milan ed è un fantacalcista convinto, cercando sempre di trovare il bicchiere mezzo pieno.