Playoff NBA: Boston raggiunge LeBron in finale. Thomas e Olynyk spazzano via i Wizards

I Boston Celtics affronteranno i Cleveland Cavaliers nella finale playoff NBA della Eastern Conference.

115-105 il finale dal Garden che come sempre si dimostra un campo super affidabile per i padroni di casa. Washington riesce a rimanere a galla nel secondo quarto chiudendo il primo tempo avanti 55-53 ma negli ultimi due quarti non riesce a dare quel qualcosina in più. Bradley Beal è l’ultimo ad alzare bandiera bianca chiudendo con 38 punti all’attivo seguito dai 20 di Porter e dai 18 di Morris e Wall, conditi anche da 11 assist e 7 rimbalzi. In casa Celtics ci pensa Isaiah Thomas a tenere alta la tensione con 29 punti e 12 assist ma l’eroe della serata, colui che non ti aspetti, arriva in uscita dalla panchina. Un super Kelly Olynyk spezza in due la partita con ben 26 punti e un ottimo 10/16 dal campo. Archiviata la semifinale, occhi ora puntati su Gara-1 della finalissima ad Est con i Celtics che giocheranno le prime due gare al Garden in virtù del primo posto conquistato in regular season.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA.