Recopa Sudamericana – Atlético Nacional campione: Chapecoense battuta 4-1 a Medellín

Giuseppe Restrepo Marin / Shutterstock.com

Troppo forte questo Atlético Nacional per la Chapecoense. In una finale ricca di emozioni a livello emotivo per quanto successo alla squadra brasiliana, i colombiani ribaltano il 2-1 subito all’andata imponendosi 4-1 davanti ai propri tifosi a Medellín.

Lasciati fuori dal campo i sentimenti, Moreno porta subito avanti i suoi trovando il vantaggio dopo appena due minuti con un rasoterra su cui è colpevole però Artur Moraes. Alla mezz’ora l’Altético Nacional raddoppia con Ibargüen, bravo a girarsi in area e a mettere il pallone in rete con un bel destro a giro. La Chapecoense a inizio ripresa va più volte vicina al gol che riaprirebbe completamente i giochi, ma viene fermata da un miracoloso salvataggio sulla linea di porta di Henríquez. Moreno di testa e Ibargüen con un tiro deviato segnano allora le loro doppiette portando i colombiani sul 4-0. A nulla vale il definitivo 4-1 di de Melo, con la Chapeconese che uscirà però tra gli applausi di tutto lo stadio.

Settima coppa internazionale per l’Atlético Nacional, più di qualsiasi altra squadra colombiana.

Atlético Nacional-Chapecoense  4-1  2′ Moreno (A), 31′ Ibargüen (A), 67′ Moreno (A), 80′ Ibargüen (A), 83′ Túlio de Melo (C)  (and. 1-2)

Condividi
Nato a Genova, dove vive attualmente. Ama molti sport tra cui basket, calcio, football americano e tennis. Segue il calcio italiano, europeo e sudamericano, con una forte passione per il campionato argentino.