Udinese-Cagliari: precedenti, statistiche e curiosità

Marco Iacobucci EPP / Shutterstock.com

Alla Dacia Arena l’Udinese affronta il Cagliari in una sfida senza implicazioni per la classifica: le due formazioni possono permettersi una gara a viso aperto, in cui effettuare anche qualche esperimento in vista della prossima stagione.

I PRECEDENTI – All’andata il Cagliari vinse 2-1 tra le mura amiche con i gol di Farias e Sau (di Fofana la rete degli ospiti). Per quanto concerne le gare disputate in Friuli, l’ultimo precedente risale alla stagione 2014-2015: in quell’occasione le due squadre pareggiarono 2-2 in virtù dei gol di João Pedro, Allan, Théréau e Avelar. L’ultima vittoria dei padroni di casa si verificò nell’anno precedente, quando Danilo e Di Natale misero la loro firma sul 2-0 finale. L’unico successo del Cagliari allo stadio Friuli è lo 0-2 del 2007-2008, partita nella quale andarono a segno Acquafresca e Cossu. La partita più ricca di reti è il 6-2 della stagione 2008-2009 (marcatori Asamoah, Pepe, Floro Flores, Acquafresca, Parola, Pasquale, Quagliarella e Ighaloe).

LE STATISTICHE – Una sola vittoria per il Cagliari nelle 21 trasferte in Friuli: i sardi hanno perso 13 volte, pareggiando in 7 occasioni, subendo 41 gol e realizzandone 19. Tenendo conto anche delle gare disputate in casa dei rossoblù, nel totale delle 43 partite il saldo è più equilibrato ma vede sempre i bianconeri in vantaggio con 20 successi, 9 sconfitte e 14 pareggi, con 70 reti segnate e 50 incassate. Nel campionato in corso, l’Udinese precede il Cagliari in classifica con 2 punti in più (4038): ciò che balza all’occhio sono i 19 gol che i sardi hanno incassato in più dei friulani (6243) mentre, per quanto riguarda i gol segnati, le due squadre quasi si equivalgono (4541 per gli uomini di Rastelli).

Partita aperta a tutti i pronostici: per non doverci sbilanciare nell’1×2, proponiamo il Goal.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.