Lazio-Palermo: precedenti, statistiche e curiosità

Marco Iacobucci EPP / Shutterstock.com

L’Olimpico di Roma ospiterà lo scontro, valido per la 33/a giornata del campionato di Serie A, tra la Lazio di Simone Inzaghi, con alle spalle il pareggio contro il Genoa, e il Palermo di Diego Bortoluzzi, reduce dal pareggio casalingo contro il Bologna.

I PRECEDENTI – L’ultima gara tra le due a Roma fu giocata il 22 novembre del 2015. In quella occasione, lo scontro terminò con un pareggio (1-1), in virtù delle reti realizzate da Candreva e Goldaniga. La partita più recente disputata tra le due in Serie A risale, invece, al 27 novembre del 2016, quando il gol di Milinković-Savić per la Lazio decise il risultato (0-1). Il Palermo non vince a Roma in campionato contro la Lazio dal 4 maggio del 2008: la gara terminò 1-2; rigore di Pandev e doppietta di Amauri. Lo scontro con una maggiore differenza reti si giocò invece nel lontano 7 maggio del 1950: Lazio-Palermo 5-0.

LE STATISTICHE – Le due squadre si sono scontrate in 51 gare nel campionato di Serie A. La Lazio ha totalizzato 23 vittorie, di cui 16 in casa; il Palermo, invece, ha ottenuto 16 trionfi, dei quali solo 3 in campo ostile. I pareggi sono 12; le reti 90 per i biancocelesti e 59 per i rosaneroCiro Immobile della Lazio, con le sue 18 reti, è attualmente al sesto posto nella classifica dei marcatori di questa stagione; Ilija Nestorovski del Palermo, invece, ha fino a ora segnato 10 gol.

Facendo affidamento sulle statistiche e sui precedenti, ma anche sulle ultime prestazioni di entrambe le compagini, si può ipotizzare una vittoria della Lazio. Pronostico: 1.

Condividi
Siciliana amante della sua terra, insegnante e aspirante giornalista, innamorata della letteratura e appassionata di sport, anche se troppo pigra per praticarne uno.