Liga, 28/a giornata: Real e Barça, sarà lotta a due. Il Siviglia crolla in casa dell’Atlético

Con il ko del Calderon di questo pomeriggio, il Siviglia si stacca ufficialmente dalla lotta per il titolo della Liga. Nella 28/a giornata della stagione in Spagna, dopo l’eliminazione dalla Champions per mano del Leicester, gli uomini di Jorge Sampaoli si sciolgono sotto i colpi dell’Atletico Madrid (3-1) e dicono di fatto addio ai sogni di gloria. Gli andalusi scivolano a -6 dal Barcellona secondo e a -8 dal Real primo che ha ancora da recuperare una gara. Vittoria in rimonta per il Barça che ne rifila 4 in casa al Valencia mentre il Real espugna l’infuocato San Mamés, casa dell’Athletic Bilbao, grazie alle reti di Benzema e Casemiro. Sconfitte brucianti, invece, per Villarreal e Real Sociedad entrambe battute di misura in trasferta da Las Palmas e Alaves.

In zona retrocessione sorride solo lo Sporting Gijon che vince lo scontro diretto col Granada, sale al terzultimo posto piazzandosi a 5 lunghezze dal Leganes quartultimo. La neo promossa si è divisa, invece, la posta in palio col Malaga (0-0) mentre il Deportivo si è fatto sorprendere in casa dal Celta Vigo dalla rete di Iago Aspas al 74′.

Liga – 28/a Giornata

17/03

Las Palmas-Villarreal  1-0  10′ Boateng

18/03

Eibar-Espanyol  1-1  20′ Kike (E), 50′ Jurado (Es)
Athletic Bilbao-Real Madrid  1-2  25′ Benzema (R), 65′ Aduriz (A), 68′ Casemiro ()
Alaves-Real Sociedad  1-0  44′ Deyverson
Betis-Osasuna  2-0  4′ Navarro, 28′ Castro

19/03

Leganes-Malaga  0-0
Atletico Madrid-Siviglia  3-1  37′ Godin (A), 61′ Griezmann (A), 77’Koke (A), 85′ Correa (S)
Sporting Gijon-Granada  3-1  51′ Ingason (G), 60′ Traore (S), 64′ Babin (S), 67′ Carmona (S)
Deportivo-Celta Vigo  0-1  74′ Aspas
Barcellona-Valencia  4-2  29′ Mangala (V), 35′ Suarez (B), 45′ rig. e 52′ Messi (B), 45’+1′ Munir (V), 89′ Andre Gomes (B)

CLASSIFICA LIGA

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA.