NBA: Portland sorprende San Antonio, Bucks sogno playoff. Bene Rockets e Celtics

Marcos Mesa Sam Wordley / Shutterstock.com

Ben dieci gare nella notte in NBA.

A est a sorpresa Dallas espugna Washington 112 a 107 grazie ai 42 punti della coppia Barnes-Nowitzki. Vincono in trasferta anche i Jazz, sul parquet di Detroit. 97 a 87 per Utah trascinata dai 25 punti, 9 rimbalzi e 6 assist di Hayward. Bene lontano da casa Memphis, corsara sul parquet dei Bulls. 98 a 91 in favore degli ospiti grazie ai 54 punti in combinata di Gasol e Conley.

Nelle altre gare disputate a est: Boston si affida a Thomas (27 pt.) per superare in casa Minnesota, mentre Pacers e Heat battono senza troppi patemi rispettivamente Hornets e Pelicans.

A ovest Houston passeggia sui Lakers con un secco 139 a 100 sancito dalla tripla doppia da 18 punti, 13 assist e 12 rimbalzi di Harden. Cade in casa San Antonio 110 a 106 contro Portland. Decisivo con 36 punti e 4 assist uno scatenato Lillard. Grazie all’apporto di ben sei uomini in doppia cifra i Bucks vincono a Los Angeles sponda Clippers; perdono tra le mura amiche anche i Suns battuti 107 a 101 da Sacramento.

NBA – Risultati 16 marzo
Dallas Mavericks-Washington Wizards 112-107
Charlotte Hornets-Indiana Pacers 77-98
Minnesota T-Wolves-Boston Celtics 104-117
New Orleans Pelicans-Miami Heat 112-120
Utah Jazz-Detroit Pistons 97-83
Memphis Grizzlies-Chicago Bulls 98-91
Houston Rockets-Los Angeles Lakers 100-139
Portland Trail Blazers-San Antonio Spus 110-106
Sacramento KIngs-Phoenix Suns 107-101
MIlwaukee Bucks-Los Angeles Clippers 97-96

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale.