Tirreno-Adriatico 2017, 6/a tappa – Successo in volata del colombiano Gaviria

Sergii Rudiuk / Shutterstock.com

Fernando Gaviria (Quick-Step Floors) ha visto la sesta e penultima tappa della Tirreno-Adriatico 2017, la Ascoli Piceno-Civitanova Marche, lunga 159 chilometri, imponendosi in volata sul resto del gruppo.

Anima la corsa una fuga composta da otto corridori, Joonas Henttala (Novo Nordisk), Pavel Kochetkov (Katusha-Alpecin), Ben Gastauer (AG2R), Davide Ballerini e Raffaello Bonusi della Androni Giocattoli-SidermecSimone Andreetta e Mirco Maestri della Bardiani-CSF e Alan Marangoni (Nippo-Vini Fantini), a cui non viene dato molto spazio dalle squadre dei velocisti, intenzionati a sfruttare l’ultima occasione concessali per aggiudicarsi una vittoria di tappa.

La parte finale della frazione odierna è stata tutt’altro che noiosa, complici alcuni scatti di atleti che han provato ad anticipare la volata, tra cui Vincenzo Nibali (Bahrein-Merida) e Fabio Felline (Trek-Segafredo), i cui tentativi si son dimostrati fallimentari.

A conquistare la vittoria di tappa allo sprint è stato il colombiano Gaviria, che con una splendida azione ha preceduto lo slovacco Peter Sagan (Bora-Hansgrohe), secondo, Jasper Stuyven (Trek-Segafredo), terzo, e Matteo Trentin (Quick-Step Floors), quarto e migliore degli italiani.

Nairo Quintana (Movistar) rimane in Maglia Azzurra: domani il colombiano sarà chiamato a difenderla nella cronometro individuale che lo separa dalla vittoria della Tirreno-Adriatico 2017.

Tirreno Adriatico 2017, 6/a tappa – Ordine d’arrivo
1) Fernando Gaviria (Quick-Step Floors)
2) Peter Sagan (Bora-Hansgrohe) s.t.
3) Jasper Stuyven (Trek-Segafredo) s.t.
4) Matteo Trentin (Quick-Step Floors) s.t.
5) Jens Debusschere (Lotto Soudal) s.t.

Classifica generale
1) Nairo Quintana (Movistar)
2) Thibaut Pinot (FDJ) a 50”
3) Rohan Dennis (BMC) a 1’06”
4) Primož Roglič  (LottoNL-Jumbo) a 1’15”
5) Tom Dumoulin (Sunweb) a 1’19”

Condividi
Apprezza ogni tipo di sport, anche se il suo vero amore è il calcio, di cui è appassionato. Tifa Milan ed è un fantacalcista convinto, cercando sempre di trovare il bicchiere mezzo pieno.