Basket, Serie A – Milano vince contro Varese; Reggio Emilia batte Brindisi

Brocreative / Shutterstock.com

Nella prima gara della 18a giornata di campionato di Serie A di basket, Trento (trascinata da Craft) vince in casa contro Venezia 65-57, ottenendo così la sua terza vittoria consecutiva. La Reyer subisce quindi un’altra dura sconfitta, dopo quella contro Capo d’Orlando, e si allontana sempre di più da Milano.

Dopo un’ottima partenza, perde Avellino al PalaCarrara contro Pistoia, rimanendo fermo in classifica accanto all’Umana. Bella rimonta per i padroni di casa, che riescono a realizzare una vittoria importante; ottime prestazioni soprattutto per Okereafor, con i suoi 8 punti, 9 rimbalzi difensivi e 4 assist.

Nonostante l’eccellente inizio di gara, continuano le sconfitte per Cremona, che chiude il terzo quarto a +11, ma perde sempre più terreno nel periodo conclusivo di gioco, rimanendo perciò ancora ultima in classifica in solitaria. Caserta, grazie a un ultimo quarto fondamentale, ottiene quindi la vittoria finale.

Al PalaGeorge, Brescia batte Sassari 56-48; benissimo Vitali per i padroni di casa, con i suoi 14 punti, 9 rimbalzi totali e 4 assist. Dopo cinque vittorie consecutive, Sassari blocca la striscia di risultati positivi, mentre Capo d’Orlando e Reggio Emilia la raggiungono in classifica a quota 20 punti.

Trionfo casalingo anche per Pesaro che, reduce da due sconfitte consecutive, vince all’Adriatic Arena su Cantù 78-73. Per i padroni di casa, da menzionare soprattutto Jones (19 punti, 9 rimbalzi difensivi e 2 assist) e Fields, con i suoi 19 punti e 3 assist. Per Cantù, bene Johnson, con 22 punti e 9 rimbalzi.

Al termine di una gara abbastanza equilibrata, vince di un punto Capo d’Orlando contro Torino al PalaRuffini. Il nuovo acquisto della Betaland, Ivanović, continua a dare prova delle proprie qualità e realizza ben 20 punti e 6 assist; ottima gara anche per il solito Diener.

Nell’ultimo scontro di domenica, l’Olimpia Milano batte Varese 82-98. Al rientro dall’intervallo, i padroni di casa cercano di compiere l’impresa, ma la capolista non glielo permette e, dopo la pesante sconfitta in trasferta contro Avellino, riprende ora a vincere.

Il posticipo di questa 18a giornata di campionato vede, infine, la vittoria di Reggio Emilia contro Brindisi. Dopo quattro sconfitte consecutive, la squadra di coach Menetti torna adesso a vincere, guadagnando due punti importanti, che le consentono di raggiungere Sassari e Capo d’Orlando in classifica.

Serie A Beko, 18/a giornata

Trento-Venezia 65-57
Pistoia-Avellino 67-59
Caserta-Cremona 79-75
Caserta-Varese 80-86
Brescia-Sassari 56-48
Pesaro-Cantù 78-73
Varese-Milano 82-98
Reggio Emilia-Brindisi 98-84

La classifica dopo la 18/a giornata
EA7 Emporio Armani Milano 30
Umana Reyer Venezia24
Sidigas Avellino24
Grissin Bon Reggio Emilia20
Banco di Sardegna Sassari20
Betaland Capo d’Orlando20
Pasta Reggio Caserta18
Germani Basket Brescia18
The Flexx Pistoia18
Fiat Torino18
Dolomiti Energia Trentino18
ENEL Brindisi16
Red October Cantù14
Consultinvest Pesaro12
Openjobmetis Varese10
Vanoli Cremona8
Condividi
Siciliana amante della sua terra, insegnante e aspirante giornalista, innamorata della letteratura e appassionata di sport, anche se troppo pigra per praticarne uno.