Everton, scelti i sostituti di Stones in difesa: in arrivo Williams, piace Koné

Dopo aver perso John Stones, passato al Manchester City, l’Everton ha deciso di non perdere tempo e proprio in queste ore sarebbe tornato sul mercato per rinforzare il reparto difensivo e sostituire il talentuoso centrale inglese. Secondo quanto riportato da Sky Sports UK, in particolare, i Toffees avrebbero accelerato le trattative con Swansea e Sunderland per assicurarsi i rispettivi difensori Ashley Williams e Lamine Koné, considerati da Koeman come i rinforzi ideali per la sua squadra.

Per il capitano dei gallesi, l’Everton avrebbe già trovato l’accordo con la squadra di Guidolin sulla base di 12 milioni di sterline, con il giocatore che sarebbe già a Liverpool per definire i dettagli e firmare il contratto biennale offerto dai Toffees.

Almeno per il momento, sarebbe invece più complicato l’affare Koné: il Sunderland avrebbe rifiutato l’offerta da 18 milioni di sterline presentata dalla squadra di Koeman, con Moyes che avrebbe richiesto alla dirigenza di fare il possibile per trattenere il difensore ivoriano, arrivato dal Lorient soltanto lo scorso gennaio, almeno fino all’arrivo di un suo potenziale sostituto.

Condividi
Nato a Monza nel '95, ha tre grandi passioni: Mark Knopfler, la letteratura e il calcio inglese. Sogna di diventare giornalista d'inchiesta, andando a studiare il complesso rapporto tra calcio e politica.