Rugby League World Cup 2013: Guerra, centro per l’Italia

Riceviamo il comunicato stampa 53/2013 della FIRL, in vista dell’esordio nella Rugby League World Cup 2013.

Aidan Guerra, versatile giocatore dei Sydney Roosters, giocherà centro per l’Italia, nella partita inaugurale della Rugby League World Cup 2013, Italia Vs Galles, sabato 26 ottobre 2013 al Millennium stadium di Cardiff.

La seconda linea azzurra, quest’anno ha già giocato in questo ruolo in NRL questa stagione, con ottimi risultati, questo da la possibilità a Coach Carlo Napolitano di posizionarlo come centro sinistro.

Napolitano, confermando la sua decisione afferma che “Aidan è un giocatore di rugby league, sarà un problema per chiunque sia il suo avversario diretto”.

Guerra ha giocato centro anche durante la storica vittoria di sabato scorso contro l’Inghilterra, e è contento di giocare in qualunque posizione per il bene della squadra.

Guerra commenta così: ”Lo sapevo, sin da quando siamo partiti, che sarei stato utilizzato più come centro che come seconda linea (mio ruolo preferito), farò del mio mio meglio per ottenere i migliori risultati per la squadra”.

Il capitano della squadra azzurra che debutterà sabato per la prima volta in una coppa del mondo sarà Anthony Minichiello, vincitore del Golden Boots (miglior giocatore dell’anno di rugby league) del 2005.

Nel 2013 Minichiello ha avuto un anno esaltante, il quale si è concluso con la vittoria della Finale del campionato NRL australiano contro Manly, circa 3 settimane fa.

Suo fratello Mark guiderà un pacchetto di avanti molto solido e compatto, che ha messo sotto la mischia inglese sabato scorso.

I piloni Laffranchi e Vaughan, hanno dimostrato di essere molto potenti e di essere eccellenti ball carrier.

Molte delle speranze dell’Italia sulla giovane mediana Ghietti—Falcone, che hanno dato ottimi risultati durante l’ultima partita contro l’Inghilterra.

A loro si rinnova la fiducia in vista di questo test fondamentale contro il Galles, che si spera li consacrerà al rugby league internazionale.

ITALIA: A. Minichiello (cap), Mantellato, Tedesco, Guerra, Centrone, Falcone, Ghietti, Laffranchi, Parata, Vaughan, M. Minichiello, Cirarldo (v.cap), Rietmuller; Riserve: Gardel, Tramonte, Santi, Nasso, Maccan.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoSportivo parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera.