Fiorentina, Montella: “Complimenti al Torino, ho temuto di perdere la partita”

“E’ stata senza dubbio una partita dai due volti: nel primo tempo siamo riusciti a stanare le pur ottime idee del Torino, mentre nella ripresa ci siamo fatti trovare più molli, dando spazio alla loro iniziativa”. Questa l’analisi del tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, al termine della sfida con il Torino. “Siamo riusciti a legittimare la vittoria grazie a una prova d’orgoglio – ha spiegato a Raisport – ma vanno fatti molti complimenti anche agli avversari. Ho temuto anche di poterla perdere – ha ammesso – Il gol sul finale di primo tempo l’abbiamo letteralmente regalato; poi la squadra ha avuto un netto calo di concentrazione, dovuta alla paura di non vincere”.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it