Ciclismo: Daniel Martin vince la Liegi-Bastogne-Liegi

Dopo i due successi di Sean Kelly negli anni ottanta, un irlandese torna sul gradino più alto della Liegi-Bastogne-Liegi. La celebre corsa delle Ardenne infatti è stata vinta da Daniel Martin che ha preceduto sul traguardo gli spagnoli Rodriguez e Valverde.

La corsa è stata decisa negli ultimi km quando sulla Côte de Saint-Nicolas un gruppetto formato da Scarponi, Valverde, Martin, Rodriguez e Betancur ha ripreso il fuggitivo Hesjedal. Dietro è mancata la risposta del campione del mondo Gilbert, favorito di turno, mentre Nibali, forse non in condizioni ottimali, ha scelto di aiutare il compagno di squadra Gasparotto nel tentativo di rientrare sulla testa della corsa. A 1,5 Km dall’arrivo è arrivato l’attacco di Rodriguez per sorprendere gli avversari, ma la contro risposta di Daniel Martin è stata decisiva e ha permesso al ciclista della Garmin di tagliare per primo il traguardo di Liegi. Scarponi, quinto, è stato il migliore degli italiani; sesto posto, invece, per Gasparotto.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it