Siena, Iachini: “Pensiamo solo a vincere”

Giuseppe Iachini non vuole allentare la tensione dei suoi in vista della gara contro il ChievoVerona: “Abbiamo lavorato tanto, siamo usciti da una serie di curve pericolose e ora è il momento di accelerare al massimo nel rettilineo finale – riporta il sito ufficiale bianconero -. Rispetto molto il Chievo, perché è una Società che lavora bene da molti anni e ha un gruppo compatto e organizzato. Ma noi dovremo fare il massimo, contando sulla nostra solidità e raccogliendo come sempre i frutti del lavoro svolto in settimana. Dal primo giorno che sono qui ho ripetuto che non avremmo dovuto guardare la classifica, a maggior ragione non dobbiamo farlo ora. Guardiamo solo al percorso di sacrificio e disponibilità da parte di tutti che ci ha portato fino a qui, solo insistendo così possiamo pensare di inseguire il nostro traguardo”.

Infine una battuta sul suo passato proprio al ChievoVerona: “Ho un bellissimo ricordo di quell’esperienza, nonostante l’esonero in Serie A ho mantenuto buoni rapporti con tutto l’ambiente”.

 

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it