Robinho: “Ultime 6 partite al Milan? Sicuramente no”

Non è stata certamente la miglior stagione della sua carriera, ma Robinho non si arrende. Nonostante molti diano per conclusa la sua avventura rossonera, l’attaccante brasiliano, intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24, ha dichiarato: Non saranno le mie ultime sei partite al Milan. Spero di dare il massimo e di lasciare la squadra al secondo posto, per poi iniziare al meglio la prossima stagione. Il rinnovo? Ho ancora un anno di contratto col Milan, spero di far bene e di poterlo rinnovare dopo il Mondiale”.

Inevitabile un cenno alla super sfida di domenica contro la Juve, che all’andata fu decisa proprio dal rigore trasformato dalla punta brasiliana: “Ci aspetta una partita molto difficile, contro una squadra che occupa meritatamente il primo posto. Ma siamo convinti di poter battere la Juventus, abbiamo la squadra per poterlo fare”.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina. Email: fcucinotta@mondosportivo.it