20/04 – I pronostici di serie B: i consigli per le scommesse

Ecco i nostri consigli per la 38/a giornata di campionato cadetto: serie B in campo sabato e lunedì.

CESENA-LANCIANO
Squadre che potrebbero muovere la classifica in vista della salvezza. Romagnoli solidi, abruzzesi bene in fase offensiva; i bianconeri, tra le mura amiche, solitamente sbagliano. I rossoneri, invece, vanno sempre in gol. Proviamo il segno X e l’esito Goal.

CITTADELLA-JUVE STABIA
La squadra di Braglia arriva dalla pesantissima sconfitta in casa dell’Empoli e, nella seconda trasferta consecutiva della settimana, va a caccia di certezze. Una sconfitta con il Cittadella potrebbe comportare un serio invischiamento nel discorso salvezza; Foscarini, tecnico dei veneti, potrebbe chiudere, invece, la corsa salvezza con una vittoria. Per non farsi male, però, potrebbe uscire un segno “X”.

CROTONE-REGGINA
I pitagorici vincendo darebbero un definitivo colpo di coda alla corsa salvezza, affossando la squadra di Pillon. Niente Comi e Di Michele, attacco da reinventare, più le difficoltà di classificsa. Inoltre, in casa, il Crotone difficilmente sbaglia. Segno 1X.

GROSSETO-LIVORNO
Derby toscano: il Grosseto già retrocesso potrebbe tentare lo sgambetto ai ragazzi di Nicola, reduci dalla pesante sconfitta causata dalla tripletta di Seferovic. Il Livorno, però, non può assolutamente sbagliare. 2 con handicap, ovvero successo con più due o più gol di scarto.

NOVARA-MODENA
La formazione piemontese arriva da sette vittorie consecutive, di contro c’è il Modena di Novellino che potrebbe, portando a casa punti, chiudere il discorso salvezza. Il Novara, vincedo, ipotecherebbe il discorso play-off. Segno 1 o over2,5.

SASSUOLO-BARI
Il Sassuolo, dopo la vittoria di Reggio Calabria e i conseguenti risultati a favore, con un successo potrebbe festeggiare la certa promozione. Di contro una compagine pugliese che ha bisogno assolutamente di punti per tener a debita distanza le pericolanti. Giochiamo il segno 1 ma occhio alla “X”.

SPEZIA-EMPOLI
La formazione ligure cerca punti salvezza in casa, davanti al proprio pubblico, bissando il successo di quattro giorni fa. Attacco scarico, invece, per l’Empoli che contro la Juve Stabia ha vinto 5-0. Occhio al segno 2 e under 2,5.

TERNANA-VARESE
La squadra lombarda arriva dalla pesante sconfitta in casa della Pro Vercelli e conseguente esonero di Castori. La Ternana negli ultimi tre giorni ha maturato quattro punti dando un passo importante alla corsa salvezza. Occhio al segno under 2,5 e X.

VICENZA-PRO VERCELLI
Una sfida che, prima di martedì, appariva senza “senso”: adesso, grazie alle rispettive vittorie, Vicenza e Pro Vercelli si giocano, in un’autentica finale, la salvezza (tramite play out). La posta scotta, noi giochiamo Goal: per i segni fissi evitiamo, dentro o fuori.

ASCOLI-PADOVA
Ritorno al Del Duca per il tecnico Silva che, adesso, non può più sbagliare. Bisogna raddrizzare una stagione che, fino a un mese fa, sembrava più che positiva. Contro il Padova un mancato successo, seguendo anche i risultati dagli altri campi, equivalerebbe alla retrocessione quasi scritta. Segno? 1X.

VERONA-BRESCIA
Il pareggio interno, dopo la sconfitta del Livorno, assume sapore agro-dolce ma non può più bastare. A oggi Verona alla lotteria dei play-off, stessa ruota che, probabilmente, vedrà protagonista il Brescia. Le rondinelle hanno il dovere morale di tener vivo il sogno play-off. Occhio al segno Goal e 1.

Condividi
Nasce nel 1993 a Reggio Calabria, ama lo sport e il giornalismo fin da giovanissimo; frequenta la facoltà di Giurisprudenza e dal settembre 2010 collabora con TuttoReggina.com e GenerazioneDiTalenti.