Manchester United, Young out per il resto della stagione

Brutta tegola in casa Manchester United che perde Ashley Young fino al termine della stagione. L’esterno offensivo inglese, uscito malconcio dal derby con il City, ha subito un infortunio alla caviglia e i tempi di recupero saranno più lunghi del previsto. “È un brutto colpo. Pensavamo di recuperarlo in due o tre settimane ma, dopo un consulto con uno specialista a Londra, la prognosi non è stata molto buona. Starà fuori fino al termine della stagione” ha commentato Sir Alex Ferguson ai microfoni di MUTV.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it