Rigori amari per il PSG: eliminato dalla Coppa di Francia

Coppa di Francia amara per il Paris Saint-Germain di Carlo Ancelotti, che vede sfumare le speranze di una splendida doppietta. Nei quarti di finale infatti la squadra della capitale è stata eliminata dall’Evian dopo i calci di rigore dove a deludere sono i due acquisti più importanti del mercato estivo: Ibrahimovic e Thiago Silva, che sbagliano i due rigori decisivi al fine del passaggio del turno.

I tempi regolamentari si erano conclusi sul risultato di 1-1 fissato dai gol di Pastore, dopo otto minuti, e quello di Khelifa al 44°. Risultato rimasto invariato nei supplementari nonostante il PSG fosse rimasto in dieci a causa dell’espulsione di Thiago Motta.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.