Klopp: “Non andrò al Real Madrid, resto al Dortmund”

Sembrava essere uno dei candidati maggiori in casa Real Madrid come successore di Mourinho. Jurgen Klopp però a ritirato la sua candidatura: “Che si parli di me come successore di Mourinho è un onore – ha dichiarato il tecnico in conferenza stampa -. L’anno prossimo resterò al Borussia Dortmund, questo è sicuro. A meno che non vogliano cacciarmi in questo finale di stagione”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it