Serie B: tutte le probabili formazioni della 37/a giornata

Questa sera è in programma la 16/a giornata di ritorno del campionato di Serie B (Livorno-Novara è l’unico posticipo di domani). In vetta alla classifica, il Sassuolo è impegnato sul difficile campo di Reggio Calabria e cerca i tre punti che mancano ormai da cinque partite. Ma la Reggina ha bisogno di vincere e confida nel calore del Granillo per fermare la capolista. Alle sue spalle, il Livorno sfiderà un lanciatissimo Novara, reduce da cinque vittorie consecutive e in piena corsa play off. Chi tenterà di approfittarne è il Verona: gli scaligeri hanno un turno sulla carta abbordabile, anche se il Cittadella non si presenterà al Bentegodi nel ruolo di vittima sacrificale. In fondo alla classifica è bagarre, con ben otto squadre in cinque punti. Ultima chiamata per il Vicenza di Dal Canto, la vittoria contro la diretta rivale Ascoli potrebbe rilanciare le flebili speranze dei veneti. Lanciano e Spezia, infine, proveranno a sfruttare il turno casalingo contro Ternana e Cesena per togliersi dalla zona calda. Vedremo, infine, se il Bari di Vincenzo Torrente, impegnato al Braglia di Modena, sfrutterà l’ottimo stato di forma degli ultimi tempi e metterà in cascina altri punti preziosi in chiave salvezza.

Ecco tutte le probabili formazioni di questo turno infrasettimanale:

BRESCIA-GROSSETO

Brescia (4-3-1-2): Arcari; Zambelli, Ant. Caracciolo, Caldirola, Daprelà; Finazzi, Budel, Rossi; Scaglia; Corvia, And. Caracciolo. All.: Calori.
Grosseto (4-2-3-1): Lanni; Feltscher, Biraschi, Cosenza, Calderoni; Mandorlini, Delvecchio; Soddimo, Mancino, Brugman; Piovaccari. All.: Moriero.

EMPOLI-JUVE STABIA

Empoli (4-3-1-2): Bassi; Hysaj, Tonelli, Regini, Accardi; Moro, Signorelli, Croce; Saponara; Tavano, Maccarone. All.: Sarri.
Juve Stabia (4-3-3): Seculin; Baldanzeddu, Figliomeni, Murolo, Dicuonzo; Jidayi, Doninelli, Caserta; Acosty, Bruno, Zito. All.: Braglia.

VIRTUS LANCIANO-TERNANA

Virtus Lanciano (4-3-3): Leali; Almici, Rosania, Amenta, Mammarella; Di Cecco, D’Aversa, Volpe; Piccolo, Plasmati, Turchi. All.: Gautieri.
Ternana (3-5-2): Brignoli; Meccariello, Brosco, Ferraro; Bernardi, Carcuro, Di Deo, Botta, Vitale; Litteri, Ceravolo. All.: Toscano.

MODENA-BARI

Modena (4-4-1-1): Colombi; Gozzi, Zoboli, Perna, Gulan; Nardini, Moretti, Dalla Bona, Lazarevic; Mazzarani; Ardemagni. All.: Novellino.
Bari (4-3-3): Lamanna; Ristovski, Ceppitelli, Polenta, Dos Santos; Defendi, Romizi, Sciaudone; Fedato, Caputo, Ghezzal. All.: Torrente.

PADOVA-CROTONE

Padova (3-4-2-1): Silvestri; Cionek, Dellafiore, Trevisan; Rispoli, Zé Eduardo, Iori, Gallozzi; Farias, Cutolo; Bonazzoli. All.: Pea.
Crotone (4-3-3): Concetti; Del Prete, Abruzzese, Ligi, Migliore; Galardo, Crisetig, Eramo; Maiello, Ciano, De Giorgio. All.: Drago.

PRO VERCELLI-VARESE

Pro Vercelli (4-3-1-2): Valentini; Abbate, Borghese, Ranellucci, Scaglia; Filkor, Appelt Pires, Cristiano; Scavone; Eusepi, Iemmello. All.: Braghin.
Varese (4-4-2): Bressan; Pucino, Troest, Rea, Franco; Zecchin, Filipe, Corti, Oduamadi; Neto Pereira, Ebagua. All.: Castori.

REGGINA-SASSUOLO

Reggina (4-4-2): Baiocco; D’Alessandro, Ely, Di Bari, Bergamelli; Antonazzo, Armellino, Colucci, Rizzato; Comi, Sarno. All.: Pillon.
Sassuolo (4-3-3): Pomini; Laverone, Terranova, Marzorati, Longhi; Bianchi, Chibsah, Missiroli; Berardi, Pavoletti, Catellani. All.: Di Francesco.

SPEZIA-CESENA

Spezia (3-4-1-2): Guarna; Romagnoli, Goian, Schiavi; Madonna, Lollo, Porcari, Garofalo; Bovo; Sansovini, Okaka. All.: Cagni.
Cesena (4-2-3-1): Campagnolo; Comotto, Brandao, Tonucci, Consolini; Coppola, Djokovic; Ceccarelli, Defrel, D’Alessandro; Granoche. All.: Bisoli.

VERONA-CITTADELLA

Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Maietta, Ceccarelli, Albertazzi; Nielsen, Jorginho, Hallfredsson; Sgrigna, Ferrari, Cacia. All.: Mandorlini.
Cittadella (4-3-3): Cordaz; Ciancio, Gasparetto, Pellizzer, De Vito; Paolucci, Baselli, Schiavon; Di Roberto, Di Carmine, Di Nardo. All.: Foscarini.

VICENZA-ASCOLI

Vicenza (4-3-3): Bremec; Padalino, Gentili, Camisa, Laczko; Ciaramitaro, Cinelli, Rigoni; Bellazzini, Malonga, Bojinov. All.: Dal Canto.
Ascoli (3-5-2): Maurantonio; Prestia, Peccarisi, Faisca; Scalise, Fossati, Loviso, Morosini, Pasqualini; Zaza, Feczesin. All.: Silva.

LIVORNO-NOVARA (mercoledì, ore 20:45)

Livorno (3-4-1-2): Mazzoni; Bernardini, Emerson, Decarli; Schiattarella, Luci, Duncan, Lambrughi; Belingheri; Dionisi, Paulinho. All.: Nicola.
Novara (4-3-3): Bardi; Colombo, Perticone, Lisuzzo, Crescenzi; Fernandes, Buzzegoli, Pesce; Gonzalez, Seferovic, Lazzari. All.: Aglietti.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina. Email: fcucinotta@mondosportivo.it